Home Tags Posts tagged with "Vittorio Sgarbi"

Vittorio Sgarbi

    0 522

    bannerbabelene

    sgarbi

    Vittorio Sgarbi

    Dal 18 al 23 ottobre 2016 si svolge a Padova il Festival Babele a Nord-Est, un evento che partendo dalla letteratura intende riflettere sul nostro patrimonio culturale e sulle sfide della realtà di oggi.

    Il Festival è organizzato dal Comune di Padova e diretto da Vittorio Sgarbi.

    Oltre agli incontri culturali sono previsti una serie di eventi collegati che coinvolgono la città ed iniziative rivolte alle scuole.

    La CIESSE Edizioni, in collaborazione con l’Associazione Culturale Fantalica, partecipa al festival padovano con la presentazione di quattro libri in due giornate (20-21 ottobre 2016).

    Gli eventi si svolgeranno presso la Sala teatro associazione culturale Fantalica – via G. Gradenigo 10 Padova

    divisore

    loghibabele

    20 ottobre 2016

    "Il sigillo del Drago" di Sonia Dal Cason

    “Il sigillo del Drago” di Sonia Dal Cason

    ore 17.30

    Sonia dal Cason presenta “I gemelli King e il sigillo del drago

    – modera: Carlo Santi, Editore CIESSE

    Romanzo per bambini dai 9 ai 13 anni incentrato sulla storia dei gemelli Anna e Matthew King, coinvolti in un mirabolante viaggio nel tempo alla ricerca del Drago Dorato.


    FIORI DI SAMBUCO E MENTA di Laura Rico

    FIORI DI SAMBUCO E MENTA di Laura Rico

    ore 20.30

    Laura Rico presenta “Fiori di sambuco e menta

    – modera: Carlo Santi, Editore CIESSE

    Romanzo storico incentrato sulla figura della giovane Blanche, originaria di Cabris sulle Alpi marittime francesi, che sullo sfondo dell’ultimo dopoguerra nell’area dei Colli Euganei, vive una tormentata storia d’amore riscoperta, molti anni dopo, dalla nipote Valentina.


    21 ottobre 2016

    "L'Arca dell'Alleanza", un Thriller Storico di Carlo Santi

    “L’Arca dell’Alleanza”, un Thriller Storico di Carlo Santi

    Ore 18.00

    Carlo Santi presenta “L’arca dell’alleanza

    – modera: prof. Renato Costa, scrittore ed editor

    – lettura interpretata a cura di: Vittorio Attene, attore.

    Thriller storico a carattere religioso che narra le avventure del teologo Tommaso Santini e della sua squadra, sulle tracce dell’Arca dell’Alleanza e dei suoi inquietanti misteri.

    "Il Cavaliere e la Croce" di Taras Stremiz

    “Il Cavaliere e la Croce” di Taras Stremiz


    Ore 20.30

    Taras Stremiz presenta “Il Cavaliere e la Croce”

    – modera: prof. Renato Costa, scrittore ed editor

    – lettura interpretata a cura di: Vittorio Attene, attore.

    Romanzo storico ambientato nell’anno 1189 tra la città di Acri e Belluno sullo sfondo delle guerre per la riconquista di quello che fu il Regno di Gerusalemme. Il protagonista, il giovane Ospitaliere Jacopo da Belluno, scoprirà la durezza delle guerra che lo divide dalla sua amata Giulia rimasta nella città natale.

    Ingresso libero su prenotazione

    Per partecipare è sufficiente compilare la domanda online oppure rivolgersi ai recapiti FANTALICA indicati in calce. Il programma completo è consultabile sul sito Babele a Nord-Est (eventi Babele-Off), gli eventi CIESSE possono essere visionati sul sito dell’Associazione Fantalica. Per restare aggiornati sul festival sono disponibili i profili social:


    Per maggiori info e/o prenotazioni

    infofantalica

    Locandine

    Banner

      0 577

      Venerdì 11 e Sabato 12 Maggio, all’ora dello Spritz offerto dal Legal thriller italiano “Non ti svegliare”, allo stand Ciesse Edizioni è apparso all’appuntamento Pocoyo, che durante la giornata instancabilmente percorreva avanti e indietro i padiglioni della fiera.

      Venerdì 11 si è presentato allo stand un signore con un trolley che ha iniziato a studiare con attenzione i nostri titoli fantasy e horror. Alla domanda se potevamo essergli utili, estraeva dalla valigia un organizer alto come un dizionario, formato da quaderni rilegati con copertina in pelle. Alla voce Ciesse erano scritti a mano i titoli dei nostri libri che aveva acquistato: ovvero ogni titolo fantasy e horror da noi pubblicato. Davanti alle nostre espressioni interrogative, ha spiegato che era il terzo collezionista italiano di questi generi e che possedeva più di 57.000 (sì avete letto bene) libri. Ha chiesto di inviargli una mail ogni volta che pubblichiamo qualcosa di nuovo. Ovviamente provvederemo.

      Stefano Visonà, attivissimo nel volantinaggio e nella distribuzione di “Gratta e leggi”, è riuscito a darne uno anche a Dario Vergassola che passava contornato da una torma di persone davanti al nostro stand.

      Sabato mattina si è presentato alla Ciesse un visitatore che ci ha chiesto un catalogo. Gli abbiamo spiegato che non ne avevamo portati, poiché i cataloghi vengono presi e gettati dopo pochi passi. L’uomo ha risposto “Io non li butto mai, li colleziono, ne ho più di 12.000”.

      Domenica 13 Maggio, Paolo Cavicchi, che con la sua statura svetta 20 centimetri più in alto della folla, nonostante gli individui che lo scortavano, è riuscito a consegnare un “Gratta e leggi” a Vittorio Sgarbi, che lo ha preso e se lo è infilato in tasca ringraziando e senza rivolgersi a noi con il solito mantra “Capre! Capre! Capre!” Beh, almeno fino a oggi.

      Articoli casuali

      0 676
      La Provincia di Lecco e il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Lecco organizzano il Premio Azzeccagarbugli al romanzo poliziesco, che premia opere di scrittori...