Home Tags Posts tagged with "R.I.P. – Riposa In Pace"

R.I.P. – Riposa In Pace

    0 1296

    Questo mese la classifica è stata influenzata in buona parte dall'iniziativa "IL MAGGIO DEI LIBRI", in cui molti dei nostri titoli erano in promozione.

    Libri

    ‘Neri fiori d’arancio’, un thriller di Riccardo Santagati

    L’iniziativa “IL MAGGIO DEI LIBRI” ha determinato in qualche modo la classifica di vendita del mese, ma alcuni titoli, pur non essendo inseriti nella promozione, hanno comunque prevalso per vari motivi. Nel gradino più alto troviamo meritatamente NERI FIORI D’ARANCIO, il thriller di Riccardo Santagati, molto del merito va alle numerose presentazioni che l’autore ha tenuto durante tutto il mese.
    Una menzione d’onore spetta al secondo titolo in classifica: IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo. Il libro, uscito ufficialmente il 15 maggio, ha riscosso un grande successo durante la presentazione presso il Museo Nazionale dell’Internamento di Padova e gli ordini finora ricevuti ci portano a pensare che lo ritroveremo in classifica anche in futuro.
    Per completare il podio non resta che citare l’immancabile IL TARLO, il military thriller di Salvatore Galvano, ormai un ‘frequentatore assiduo’ della nostra classifica. Naturalmente i nostri complimenti vanno sempre e comunque a tutti i nostri autori, dentro o fuori classifica.
    Di seguito la Top Ten LIBRI definitiva (l’asterisco indica i titoli che risultavano in promozione).
    1. NERI FIORI D’ARANCIO di Riccardo Santagati
    2. IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo
    3. IL TARLO di Salvatore Galvano
    4. IL PONTE DELLE VIVENE di Davide Dotto
    5. ASTUR – LA SPADA DELLA SORTE di Loredana Saetta
    6. LA CERTOSA MISTERIOSA di Chiara Benciolini
    7. BALLERINE DI CARTA di Laura Rico
    8. DELITTI AL CASTELLO (*) di F. Panzacchi e C. Santi
    9. IL SEGRETO DELLA CRIPTA MESSAPICA di Pietro F. Matino
    10. I LUPI DI PALERMO (*) di Carlo Santi

    N.B.- La classifica tiene conto dei libri effettivamente venduti e fatturati nel mese di riferimento e non quelli forniti in “conto vendita/deposito” alle librerie e ai distributori.

    eBook

    ‘Le cinque colombe’ di Jenny Gecchelin

    Anche gli eBook hanno avuto il loro spazio nella promozione de “IL MAGGIO DEI LIBRI”, però sono molti i titoli che hanno fatto registrare ottimi risultati di vendita, magari per il solo fatto di essere stati in promozione nei mesi precedenti e, per merito del ‘passa parola‘, hanno conquistato comunque posizioni rilevanti nella nostra classifica di maggio.
    Anche questo mese il romanzo storico LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin ha ottenuto una posizione di rilievo all’interno del podio. In aprile il libro di Jenny risultava secondo, quasi a pari merito con il primo classificato, a maggio invece conquista il primo posto con un buon margine di vantaggio rispetto agli altri titoli in classifica. IL TARLO di Salvatore Galvano, che risultava primo ad aprile, questo mese lo troviamo al secondo posto. In pratica i libri di Salvatore e di Jenny si sono ‘scambiati’ il gradino più alto del podio degli ultimi due mesi.
    Di seguito la Top Ten EBOOK definitiva (l’asterisco indica i titoli che risultavano in promozione).
    1. LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin
    2. IL TARLO di Salvatore Galvano
    3. FOTOGRAMMI DI UN MASSACRO (*) di Maurizio Blini
    4. L’ELASTICO VIOLA di Patricia Daniels
    5. UNICO INDIZIO UN ANELLO DI GIADA (*) di Maurizio Blini
    6. I LUPI DI PALERMO (*) di Carlo Santi
    7. DELITTI AL CASTELLO (*) di F. Panzacchi e C. Santi
    8. LA BIBBIA OSCURA di Carlo Santi
    9. RIP – RIPOSA IN PACE (*) di Maurizio Blini
    10. LE PAROLE NON DORMONO MAI di Gianni Fontana

    N.B. – La classifica tiene conto di tutti gli eBook venduti/noleggiati nel mese di riferimento attraverso i vari canali distributivi convenzionati.

      0 1364

      A maggio 2016 gli eBook in offerta a € 1,49 sono i gialli di Maurizio Blini e i thriller di Carlo Santi e Francesca Panzacchi, quest'ultima ci ha gentilmente concesso un breve intervista.

      eBookMaggio

      Prosegue a maggio la promozione eBook a € 1,49, valida dal 1 al 31 maggio aprile 2016 su oltre 80 eBook Store online (consigliato il Negozio CIESSE).

      Questa volta entrano in ‘azione‘ cinque titoli del genere giallo/thriller/poliziesco: i tre gialli di Maurizio Blini (Unico indizio un anello di giada, RIP-Riposa In Pace e Fotogrammi di un massacro) unitamente ai thriller di Carlo Santi e Francesca Panzacchi (Delitti al castello e SQUADRA ANTIMAFIA-I Lupi di Palermo) che, per l’occasione, ‘sfoggiano’ entrambi una nuova copertina dedicata alla II Edizione 2016 (vedi la gallery in fondo all’articolo).

      Gli stessi titoli sono in promozione, per cui collegati all’evento ‘Il Maggio dei Libri CIESSE‘, anche nella versione cartacea scontata del 30%.

      Ordina


      Panzacchi_Delitti

      Francesca Panzacchi

      Francesca Panzacchi, coautrice di ‘DELITTI AL CASTELLO’, ci ha cortesemente rilasciato questa breve intervista.

      A quattro anni di distanza dalla sua stesura, cosa ti ha lasciato DELITTI AL CASTELLO dal punto di vista letterario?

      Scrivere “Delitti al castello” è stata una gran bella esperienza, impegnativa e divertente al tempo stesso e mi ha permesso di cimentarmi col genere thriller. Esperimenti letterari come questo non possono che arricchire.

      Carlo Santi si è ispirato al personaggio maschile Matteo Alfonsi in ‘I LUPI DI PALERMO’, raccontando gli inizi della sua carriera, a quando una tua storia con il personaggio Sofia Zanchi?

      Questa potrebbe essere un’ottima idea sulla quale lavorare in un prossimo futuro.

      La scrittura a quattro mani non sempre è facile, soprattutto per via delle differenze stilistiche dei due autori. Tu sei ormai una veterana, infatti hai pubblicato altri libri assieme all’amico scrittore Vito Introna. Come ti sei trovata a scrivere con altri autori e qual è la tua teoria in merito?

      Credo che si possa fare con pochissime persone. Al di là delle differenze stilistiche che non sempre sono superabili, bisogna essere sulla stessa lunghezza d’onda, saper amare la storia, fondersi con essa. A volte è difficile trovare un punto d’incontro, spesso si litiga su quale debba essere il destino dei personaggi. E il risultato finale è sempre qualcosa di completamente diverso da ciò che avremmo scritto singolarmente.

      Sofia Zanchi è il personaggio femminile del libro, cosa ti piace ed eventualmente cosa non sopporti di lei e del suo carattere?

      Sofia racchiude pregi e difetti della sottoscritta, romanzati e accentuati ad arte per caratterizzarla meglio. Confesso che perfino io a volte l’ho trovata insopportabile per quanto è viziata ed egocentrica. Sofia però riesce (quasi) sempre a cavarsela e a farsi perdonare, di questo bisogna darle atto.

      E di Matteo Alfonsi?

      Alfonsi è un tipo tostissimo, quasi inespugnabile. Eppure anche lui ha voglia di essere amato, di cedere le armi per una volta. Sofia riesce ad aprirsi un varco prima nella sua testa e poi nel suo cuore. La caratteristica che più mi piace del personaggio è proprio questa contrapposizione tra caparbietà e arrendevolezza.

      DELITTI AL CASTELLO è un thriller poliziesco, ma è anche un romanzo in cui, oltre all’indagine classica del giallo, troviamo una ‘travagliata’ storia d’amore. Secondo te, a quale pubblico si rivolge?

      Credo si rivolga a lettori capaci di immedesimarsi nei protagonisti, di sperimentare con loro emozioni molto diverse: paura, angoscia, desiderio.

      Hai letto I LUPI DI PALERMO di Carlo Santi, che impressione ti ha fatto ‘ritrovare’ un personaggio letterario che anche tu hai contribuito a creare?

      Mi ha emozionato molto: qualcosa a cavallo tra lo stupore e la nostalgia.

      Se non fossi coautrice del libro, ma una semplice lettrice, come definiresti DELITTI AL CASTELLO?

      Un giallo in grado di sorprendere.


      Ringraziamo Francesca e buona lettura a tutti.

        0 1403

        Il libro di Taras cede la vetta, ma resta saldo in classifica. Curioso notare che dalla 4° alla 7° posizione dei libri più venduti sono tutti romanzi per ragazzi.

        "L'Arca dell'Alleanza", un Thriller Storico di Carlo Santi

        “L’Arca dell’Alleanza”, un Thriller Storico di Carlo Santi

        LIBRI

        1. L’ARCA DELL’ALLEANZA di Carlo Santi
        2. LE SPILLE DI ZONDERWATER di Franco Visani
        3. IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI di Taras Stremiz
        4. LA POPOLAZIONE DEL TERZO OCCHIO di Mary Griggion
        5. LA MALEDIZIONE DI RANGHANATAN di Francesca Navoni
        6. IL SERPENTE PIUMATO di Sonia Dal Cason
        7. LA CHIAVE GIUSTA di Miriam Viola
        8. LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin
        9. KICK BOXING LIGHT CONTACT di Zurma, Marzatico e Negro
        10. IL VAMPIRO DI MUNCH di Alessandro Maurizi

        La classifica tiene conto dei libri effettivamente venduti e fatturati nel mese di riferimento e non quelli forniti in “conto vendita/deposito” alle librerie e ai distributori.

        ‘Il segreto dei tre campanili’, Giallo di Roberta Di Odoardo

        eBook’s

        1. IL SEGRETO DEI TRE CAMPANILI di Roberta Di Odoardo
        2. L’ARCA DELL’ALLEANZA di Carlo Santi
        3. IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI di Taras Stremiz
        4. LA BIBBIA OSCURA di Carlo Santi
        5. R.I.P. (Riposa In Pace) di Maurizio Blini
        6. L’ULTIMA INDAGINE di Alessandro Maurizi
        7. FOTOGRAMMI DI UN MASSACRO di Maurizio Blini
        8. IL QUINTO VANGELO di Carlo Santi
        9. FRAGILE COME UN PONTE DI SABBIA di Roberta Di Odoardo
        10. LA LEGGE DEL DISPREZZO di Focherini e Prati

        La classifica tiene conto di tutti gli eBook venduti/noleggiati nel mese di riferimento attraverso i vari canali distributivi convenzionati.

          0 1374

          Caffeina_Programma_2014-1

          Dieci giorni di cultura globale, incontri con l’autore, musica, reading, teatro, laboratori per bambini, libri, dibattiti, proiezioni, anteprime nazionali, emozione, mostre, divertimento, grandi eventi; oltre 40 appuntamenti giornalieri nelle decine di parchi all’aria aperta che trasformano il cuore di Viterbo in una cittadella della cultura senza eguali.

          Presenza Autori CIESSE Edizioni:

          sabato 28 giungo 2014 (Cortile San Carluccio – Piazza del Giallo)

          lunedì 30 giugno 2014 (Cortile San Carluccio – Piazza del Giallo)

          mercoledì 02 luglio 2014 (Cortile San Carluccio – Piazza del Giallo)

          Programma completo

            0 2380
            RIP di Maurizio Blini

            RIP di Maurizio Blini

            SINOSSI

            Il ritrovamento del cadavere di una prostituta sgozzata impegna oltremodo la sezione omicidi della Questura di Torino. Ma è solo il primo di una lunga serie di efferati omicidi apparentemente senza senso.

            Un macabro rituale lega alcune vittime all’ignaro investigatore privato ed ex poliziotto Maurizio Vivaldi.

            Chi si nasconde dietro a questa strategia? Chi lo vuole morto? Un nuovo caso per il commissario

            Alessandro Meucci e la sua squadra, in una Torino misteriosa dai tratti oscuri e inquietanti.

            RECENSIONE

            Bella sorpresa, questo autore, mio corregionale! Fin dalla prima pagina ho apprezzato ed amato il suo stile di scrittura, asciutto, moderno, senza sbavature. E la storia, ancor di più. La storia di una vendetta. Ma così crudele, così coinvolgente, che mi ha lasciato, a lettura finita, una sorta di nodo allo stomaco.

            Teatro della vicenda, Torino, descritta con minuzia di particolari, vie, luoghi… e con molto amore, fra le righe. Pare quasi di esserci, e di prendere parte agli appostamenti, alle bevute nei bar, agli incontri.

            L’assassinio della prostituta è ben poca cosa, in realtà, al confronto di ciò che dovranno affrontare il commissario Meucci e la sua squadra. Con lui, l’amico fraterno investigatore (ed ex collega) Vivaldi, che si accorgerà ad un certo punto di essere coinvolto molto più profondamente, in questa oscura storia, di quanto non immagini.

            E da quel momento i fatti si avvicenderanno così incalzanti, da togliere il respiro. I progetti per il futuro, l’imminente matrimonio, tutto appare a Vivaldi sfumato, rispetto agli omicidi, alle minacce, alla sensazione di pericolo imminente, di paura serpeggiante! La storia corre, rotola verso la fine con un ritmo mozzafiato, e si conclude con un finale a sorpresa. Almeno per me, che lo aspettavo diverso.

            Un bel giallo, veramente. E una vendetta talmente amara, che non dà neppure soddisfazione a chi -come la sottoscritta- ama le storie di vendette.

            Consigliato!

            Lo scrittore:

            Maurizio Blini è nato a Torino nel 1959. Laureato in scienze dell’investigazione all’università dell’Aquila; ex poliziotto, scrittore, autore, compositore, musicista, sceneggiatore. Ha vinto numerosi premi. Partecipa a varie trasmissioni radiofoniche e televisive su tutto il territorio nazionale.

            Link articolo originale

              0 1201

              azzeccagarbugliLa Provincia di Lecco e il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Lecco organizzano il Premio Azzeccagarbugli al romanzo poliziesco, che premia opere di scrittori italiani.

              Alla X edizione 2014 del Premio possono concorrere le opere di narrativa di genere – definizione che comprende qualunque intreccio con delitti, misteri o ambientazioni nel mondo criminale capace di scandagliare uno spaccato sociale, politico, psicologico o culturalepubblicate per la prima volta in volume nel periodo compreso tra il 1° aprile 2013 e il 31 marzo 2014 e regolarmente in commercio.

              Non sono ammessi e-book, né opere pubblicate a pagamento e/o con qualsiasi modalità di contributo da parte degli autori.

              Le opere CIESSE in concorso sono:

              1. R.I.P. (Riposa In Pace) di Maurizio Blini, Giallo, pag. 192, collana BLACK & YELLOW, pubblicato a luglio 2013 con codice ISBN 9788866600978 in versione libro e ISBN 9788866600985 nella versione eBook;
              2. IL VAMPIRO DI MUNCH di Alessandro Maurizi, Giallo, pag. 256, collana BLACK & YELLOW, pubblicato a gennaio 2014 con codice ISBN 9788866601128 in versione libro e ISBN 9788866601135 nella versione eBook;
              3. FRAGILE COME UN PONTE DI SABBIA di Roberta Di Odoardo, Giallo, pag. 208, collana BLACK & YELLOW, pubblicato a giugno 2013 con codice ISBN 9788866600930 in versione libro e ISBN 9788866600947 nella versione eBook.

              A tutti gli Autori va il nostro miglior augurio di buona fortuna (e qualità)… in bocca al lupo!

                0 1148

                NebbiaGiallaLogoIl Comune di Suzzara e l’Istituzione “Città di Suzzara” organizzano annualmente il Premio NebbiaGialla per la letteratura noir e poliziesca in lingua italiana, da assegnare a un’opera con le caratteristiche e secondo le modalità sotto indicate.

                Il Premio NebbiaGialla è organizzato in collaborazione con MilanoNera web press, casa editrice digitale dedicata al giallo e al noir. Responsabile Scientifico del premio è Paolo Roversi.

                Il Premio è riservato a romanzi gialli nell’accezione generale del termine, dal thriller al noir al poliziesco dal mystery alla detection story. Sono escluse le raccolte di racconti e i racconti lunghi pubblicati singolarmente (sotto le 50 pagine di foliazione effettiva del testo), nonché le ristampe e le riedizioni.

                Le opere devono essere di autori viventi, cittadini italiani o stranieri, purché scritte in originale in lingua italiana, e devono risultare distribuiti per la prima volta in Italia fra il 1° febbraio 2013 e il 31 gennaio 2014.

                Le opere CIESSE Edizioni, in concorso per questa edizione 2014 del Premio, sono tre (nr. max per CE):

                1. IL VAMPIRO DI MUNCH di Alessandro Maurizi
                2. R.I.P. (Riposa In Pace) di Maurizio Blini
                3. I LUPI DI PALERMO di Carlo Santi

                A tutti loro, un grande… in bocca al lupo!!!

                Articoli casuali

                0 3703
                I romanzi di CARLO SANTI sono del genere Thriller storici e narrano le vicende di un’unità speciale e riservata del Vaticano: il “Sanctum Consilium...