Home Tags Posts tagged with "Monika Chra"

Monika Chra

    0 782

    by Bruno Elpis

    Lo sposo imperfetto” di Monika Crha

    Nell’imminenza della partecipazione di Ciesse Edizioni alla fiera internazionale del Libro di Torino (Stand S40 Padiglione 3), oggi commento il romanzo “Lo sposo imperfetto” di Monika Crha, ambientato proprio nella città ospite della più grande manifestazione italiana dedicata all’editoria.

    La vicenda, a prima vista, sembra la storia di un tradimento, consumata appunto dallo “sposo imperfetto”, Marco Conti, ai danni della moglie Giulia e, più in generale, della famiglia, composta dai due coniugi e dal figlioletto Andrea.

    La vicenda viene raccontata dallo stesso Marco a Carla, incontrata in modo apparentemente casuale sulla panchina in un parco. La donna rimane folgorata dalla straordinaria bellezza del fedifrago. Ma la relazione clandestina tra Marco e Francesca, narrata nei suoi dettagli a Carla, è soltanto la punta di un iceberg, perché la storia riserva un’evoluzione sorprendente o – secondo un’altra immagine che mi piace attribuire alla vicenda – ingigantisce secondo la legge dell’effetto valanga. Il rapporto tra i personaggi infatti non è soltanto il classico colpo di fulmine e procede in modo complesso, sorretto dalle complicate leggi che governano l’agire e la psicologia umana. Tingendosi di ogni sfumatura del sentimento: nella potenza dell’incontro, nella passione, nella carnalità. In equilibrio dinamico tra i protagonisti che oscillano tra i poli opposti del “nec tecum, nec sine te vivere possum”.

    Una curiosità: della bellezza del protagonista, la scrittrice di origine croata fa soltanto un cenno all’inizio del romanzo: “E mi venne subito in mente il David di Michelangelo, ma con i lineamenti più affilati”. Poi, a romanzo inoltrato, attraverso gli occhi innamorati di Francesca il lettore viene raggiunto dalla profusione di particolari che confermano l’originalità descrittiva e la sensibilità artistica di Monika: “Non sono teneri, gli occhi di Marco, o incantati. … Hanno invece una certa inflessione verso la curiosità e la malinconia perché sembra abbiano perso un sogno da qualche parte e lo stiano cercando.”

    Coerentemente con lo spessore della storia, la prosa di Monika Chra avviluppa il lettore: ipnotica, plastica (tra l’altro ho letto che l’autrice “mette in opera installazioni e sculture in marmo”), a tratti anche ruvida e aspra. Perché l’autrice sa scolpire – non soltanto con le mani, ma anche con le parole – le sue creazioni. E le loro interconnessioni, che ora assumono le tonalità delle “Liaisons dangereuses” di Laclos, ora le sfumature delle “Affinità elettive” di Goethe.

    Nel finale si accumulano mille domande.  Tipo: “Perché a Torino ci sono donne che piangono. Per strada.” O ancora: è possibile amare due persone nello stesso tempo? E quali sono i legami e le catene che, a volte, concretizzano i rapporti personali e familiari? Nell’alternanza incalzante dei punti di vista e nella dialettica espositiva: di Francesca, di Giulia, di Marco e di Carla. Appuntamento dunque a Torino, alla fiera dell’editoria, per incontrare Ciesse Edizioni e libri affascinanti come questo. Con il saluto di …

    … Bruno Elpis

      0 857

      Titolo: Lo sposo imperfetto
      Autore: Monika Crha
      Editore: Ciesse
      ISBN: 978-88-97277-96-5
      Numero pagine: 208
      Prezzo: 16€
      Voto: 

      Trama: La storia si svolge perlopiù a Torino, città in cui Marco conoscerà Carla, donna a cui racconterà la propria storia. La voce narrante della vicenda è appunto Carla, persona di cui si sa ben poco. Sarà proprio lei a raccontarci la vicenda di Marco, ovvero il triangolo amoroso in cui sono coinvolte sua moglie Giulia e un’affascinante vicina, Francesca.

      Lo sposo imperfetto di Monika Crha

      Recensione: Se vi raccontassi la trama, potrebbe sembrare un libro banale, la classica storia in cui l’uomo sposato si invaghisce di un’altra. In effetti, la prima impressione che ho avuto è stata proprio questa. Eppure, anche se l’impressione fosse stata confermata, avrei comunque ritenuto questo libro più che leggibile. Lo stile è vivace, fresco, non annoia. La scelta della voce narrante è originale, visto che è Carla a raccontarci la vicenda, persona del tutto estranea alla storia di Marco. Nel libro si possono trovare diverse frasi particolarmente interessanti sparse qua e là, una volta finita la lettura ne ho lette un paio a mia madre. Durante la prima metà del romanzo, nella mia testa continuavo a dirmi “Sì, bello, ma la storia non è originale”, pur pensando che si possa raccontare in maniera originale una storia banale rendendola quindi interessante. Invece, più si va avanti, e più ci si rende conto che Francesca è un personaggio abbastanza fuori dal comune, ma non voglio dirvi troppo.
      Tornando a parlare della voce narrante, ciò che mi ha dato un po’ fastidio sono state le parti in cui la vicenda non era più narrata da Carla, ma Francesca o Giulia ( la moglie di Marco). Niente di troppo grave, comunque. Resta un buon libro non troppo pesante da leggere in un giorno o due – o anche in una mattinata, come ho fatto io.

      Restate sintonizzati su Scrittevolmente, presto ci sarà la possibilità di vincere una copia di questo libro.

      L’autore della recensione: KillerQueen

      Killerqueen comincia a scrivere da piccola, concentrandosi sulle fanfiction piene zeppe di Mary Sue. Il primo gennaio 2011 ha finito la stesura del suo primo libro e ha cominciato a bazzicare nel mondo dei forum e blog letterari, in questo modo ha conosciuto Queenseptienna e Scrittevolmente. Il suo passatempo preferito è fingersi una bimbaminkia fan dei vampiri sbrilluccicosi. Ha un debole per gli scienziati appassionati di fantascienza e fissati col realismo, specialmente quelli che curano la rubrica di divulgazione scientifica di Scritty.

      Link all’articolo originale

        0 791

        Siamo giunti alla fine della quarta settimana di promozione e il successo di CIESSE Edizioni su Amazon per gli eBook gratuiti. Ogni settimana cinque titoli del nostro catalogo sono posti a disposizione gratuita su Kindle Store.

        La prima settimana di promozione (30.01 – 04.02.2012) ha visto trionfare Come foglie portate dal vento di Emiliano Grisostolo con ben 106 eBook scaricati da Amazon Italia, USA, Inghilterra, Germania, Francia e Spagna. Un buon risultato l’hanno ottenuto anche gli altri nostri titoli: Cicatrici nascoste di Antonio Paganelli 94, Antipodi di Andrea Barillà 70, A barber story di Paolo Cavicchi 70, Adoro i numeri di Ilenia Basile 50.

        I cinque titoli insieme hanno totalizzato 390 eBook scaricati complessivamente.

        La seconda settimana di promozione (06 – 11.02.2012) ha registrato un vero e proprio tripudio per Roberta Di Odoardo con Il segreto dei tre campanili che, con i suoi 262 eBook scaricati, è diventato il titolo da battere, cosa non facile. I colleghi hanno raggiunto ottimi risultati a partire da Sonia Dal Cason con Il Sigillo del Dragosecondo onorevole risultato della settimana a pari merito assieme a Lorenzo Di Silvestre e il suo Il vento soffia da soloentrambi 106 eBook complessivi. A seguire il buon risultato di Mauro Lucente con il suo titolo di poesie Disegnavo parole con 91 ebook scaricati ed Erna Marioni con L’ultimo graffio che ha totalizzato 87 eBook.

        I cinque titoli insieme hanno registrato 652 eBook scaricati. Un successo, senza alcun dubbio!

        Ma anche un tale risultato è niente se paragonato alla terza settimana di promozione (13 – 18.02.2012). Trionfatore della settimana è risultato Il carnevale dei delitti di Bruno Elpis con ben 231 eBook, secondo miglior “piazzamento”, appena dopo la collega Roberta Di Odoardo che con Il segreto dei tre campanili (262 vendite) è salda in vetta della classifica di questa straordinaria promozione. Il titolo di Bruno Elpis, tra l’altro, concorre al Premio letterario NebbiaGialla 2012 riservato alle migliori opere del genere thriller/giallo/mistery/noir. Numeri comunque impressionanti per Favole della mezzanotte (177), ottima antologia curata da Stefano Pastor, L’elastico viola di Patricia Daniels (152), opera d’eccellente qualità da tutti riconosciuta, non a caso selezionata dal Comitato tecnico-scientifico per concorrere al prestigioso Premio Letterario della Città di Tropea, giunto alla VI edizione unitamente ad altra opera di pari merito (Le cinque colombe di Jenny Gecchelin). Ottimi risultati, infine, per Fobie, autori disadattati “in cura da” Alessandro Greco di Autori Vari (144) e il “sempre verde” La casa dei fantasmi della brava Laura Poletti (139).

        Questi cinque titoli insieme hanno registrato un vero record: 843 eBook scaricati. Settimana calda, quindi, difficilmente riproponibile, anche se ce lo auspichiamo veramente di cuore.

        Mai dire mai!

        Ormai possiamo dire che la correttezza e la solidarietà dei nostri Autori è un dato assodato. Ci si aiuta, ci si sostiene, e tutti parteggiano per tutti. Qui c’è la CIESSE Edizioni in campo, non solo il proprio singolo titolo e la squadra gioca per la squadra, niente singoli, solo collettività, solo un unico obiettivo: vincere. E la vittoria, in questo caso, è farsi conoscere, leggere, apprezzare, regalare qualche momento di relax ai nostri affezionati Clienti con un buon libro. Molti di alto livello, altrettanti di eccezionale qualità.

        Arriviamo al risultato di questa settimana, la quarta dall’inizio della promozione Amazon (20 – 25 febbraio).

        La medaglia d’oro va assegnata a LA CHIAVE AMARANTO di Anna Tasinato che realizza   2 0 4  eBook scaricati complessivamente che così si aggiudica il massimo degli onori CIESSE di questa settimana, al terzo posto degli eBook più scaricati  da quando è iniziata la promozione. Emerge di tutto rilievo l’ottimo risultato ottenuto da La casa di Sveva di Francesca Panzacchi (195) che, per questo, raggiunge il quarto posto della classifica generale (ancora provvisoria) degli eBook più scaricati in questa promozione. Grandi tutti comunque.

        La chiave Amaranto di Anna Tasinato

        Di seguito riportiamo il riepilogo delle vendite per ogni singolo titolo:

        1° – LA CHIAVE AMARANTO di Anna Tasinato

        IT 182 – GB 2 – DE 6 – ES / – FR / – USA 14 =  2 0 4

        2° – LA CASA DI SVEVA di Francesca Panzacchi

        IT 167 – GB – DE – ES / – FR – USA 13 =  1 9 5

        3° – LO SPOSO IMPERFETTO di Monika Chra

        IT 101 – GB /– DE – ES / – FR / – USA =  1 0 6

        4° – LA PIPA, MR. CEB E L’ALTRA di Irina Turcanu

        IT 85 – GB / – DE / – ES / – FR / – USA 1 =  8 6

        5° – LE INCLUSIONI DEL DIAMANTE di Andrea Barillà

        IT 65 – GB / – DE 3 – ES / – FR1– USA 1 =  7 0

        Totali eBook 4° settimana = n. 6 6 1.

        1° settimana n. 390; 2° settimana n.  652; 3° settimana n. 843; 4° settimana n. 661 = 2.546 eBook.

        [stextbox id=”warning”]ATTENZIONE![/stextbox]

        La prossima settimana (la quinta), a partire da lunedì 27 febbraio alle 09.00 fino a sabato 03 marzo alle ore 09.00, altri cinque titoli saranno disponibili per il download gratuito (previa registrazione al portale di Amazon):

        1. Mai come ieri di Stefano Marino
        2. Minon di Alexia Bianchini e Fiorella Rigoni
        3. Non ti svegliare di Stefano Visonà
        4. Fiabe, favole e altri racconti di Savina Trapani
        5. Occhi gialli-neri di Paola Beatrice Rossini

        Grazie a tutti.

        Buon “download” e buona lettura.

        Articoli casuali

        0 827
        Viene inaugurata una nuova iniziativa che sarà un appuntamento costante in questo nostro Blog: le "Interviste d'Autore". Autori che intervistano altri Autori, si parlerà dei...