Home Tags Posts tagged with "Francesca Panzacchi"

Francesca Panzacchi

    0 1514

    Libri

    ‘La Certosa misteriosa’, un romanzo per ragazzi di Chiara Benciolini

    Mese impegnativo per molti dei nostri autori che hanno presentato a giugno il proprio libro, ottenendo buoni risultati di vendita e raggiungendo così i primi posti della classifica del mese. Ottimo risultato anche per il romanzo LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin che sembra non voler cedere il passo rispetto ai titoli più ‘giovani’.
    Di seguito la Top Ten LIBRI.
    1. LA CERTOSA MISTERIOSA di Chiara Benciolini
    2. RACCONT@RZERE di AA.VV.
    3. MIRO ABITA QUI di Gianni Fontana
    4. MI CI HANNO MANDATA di Flavia Cavalero
    5. NESSUNO SAPRA’ di Alessandro Chiarelli
    6. NERI FIORI D’ARANCIO di Riccardo Santagati
    7. LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin
    8. IL TARLO di Salvatore Galvano
    9. IL SEGRETO DELLA CRIPTA MESSAPICA di Pietro F. Matino
    10. LA TESTIMONIANZA DI DIO di Carlo Santi

    N.B.- La classifica tiene conto dei libri effettivamente venduti e fatturati nel mese di riferimento e non quelli forniti in “conto vendita/deposito” alle librerie e ai distributori.

    eBook

    ‘Il quinto Vangelo’ (II Edizione 2013), un Thriller Storico di Carlo Santi

    La promozione di giugno 2016 ha confermato il successo dell’iniziativa.
    IL QUINTO VANGELO di Carlo Santi sale sul gradino più alto del podio, seguito dal noir MBHALI di Sonia Dal Cason e dal romanzo per ragazzi LA CHIAVE GIUSTA di Miriam Viola. Tutti e tre risultavano in promozione con la formula del ‘Daily Deals’.
    Di seguito la Top Ten EBOOK definitiva (l’asterisco indica i titoli che risultavano in promozione).
    1. IL QUINTO VANGELO (*) di Carlo Santi
    2. MBHALI (*) di Sonia Dal Cason
    3. LA CHIAVE GIUSTA (*) di Miriam Viola
    4. L’ARCA DELL’ALLEANZA (**) di Carlo Santi
    5. IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI (**) di Taras Stremiz
    6. DELITTI AL CASTELLO di F. Panzacchi e C. Santi
    7. LA BIBBIA OSCURA di Carlo Santi
    8. IL SEGRETO DELLA CRIPTA MESSAPICA (**) di Pietro F. Matino
    9. L’ELASTICO VIOLA di Patricia Daniels
    10. IL TARLO di Salvatore Galvano
    (*)  Offerta Daily Deals
    (**) Offerta del mese

    N.B. – La classifica tiene conto di tutti gli eBook venduti/noleggiati nel mese di riferimento attraverso i vari canali distributivi convenzionati.

      0 1267

      Questo mese la classifica è stata influenzata in buona parte dall'iniziativa "IL MAGGIO DEI LIBRI", in cui molti dei nostri titoli erano in promozione.

      Libri

      ‘Neri fiori d’arancio’, un thriller di Riccardo Santagati

      L’iniziativa “IL MAGGIO DEI LIBRI” ha determinato in qualche modo la classifica di vendita del mese, ma alcuni titoli, pur non essendo inseriti nella promozione, hanno comunque prevalso per vari motivi. Nel gradino più alto troviamo meritatamente NERI FIORI D’ARANCIO, il thriller di Riccardo Santagati, molto del merito va alle numerose presentazioni che l’autore ha tenuto durante tutto il mese.
      Una menzione d’onore spetta al secondo titolo in classifica: IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo. Il libro, uscito ufficialmente il 15 maggio, ha riscosso un grande successo durante la presentazione presso il Museo Nazionale dell’Internamento di Padova e gli ordini finora ricevuti ci portano a pensare che lo ritroveremo in classifica anche in futuro.
      Per completare il podio non resta che citare l’immancabile IL TARLO, il military thriller di Salvatore Galvano, ormai un ‘frequentatore assiduo’ della nostra classifica. Naturalmente i nostri complimenti vanno sempre e comunque a tutti i nostri autori, dentro o fuori classifica.
      Di seguito la Top Ten LIBRI definitiva (l’asterisco indica i titoli che risultavano in promozione).
      1. NERI FIORI D’ARANCIO di Riccardo Santagati
      2. IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo
      3. IL TARLO di Salvatore Galvano
      4. IL PONTE DELLE VIVENE di Davide Dotto
      5. ASTUR – LA SPADA DELLA SORTE di Loredana Saetta
      6. LA CERTOSA MISTERIOSA di Chiara Benciolini
      7. BALLERINE DI CARTA di Laura Rico
      8. DELITTI AL CASTELLO (*) di F. Panzacchi e C. Santi
      9. IL SEGRETO DELLA CRIPTA MESSAPICA di Pietro F. Matino
      10. I LUPI DI PALERMO (*) di Carlo Santi

      N.B.- La classifica tiene conto dei libri effettivamente venduti e fatturati nel mese di riferimento e non quelli forniti in “conto vendita/deposito” alle librerie e ai distributori.

      eBook

      ‘Le cinque colombe’ di Jenny Gecchelin

      Anche gli eBook hanno avuto il loro spazio nella promozione de “IL MAGGIO DEI LIBRI”, però sono molti i titoli che hanno fatto registrare ottimi risultati di vendita, magari per il solo fatto di essere stati in promozione nei mesi precedenti e, per merito del ‘passa parola‘, hanno conquistato comunque posizioni rilevanti nella nostra classifica di maggio.
      Anche questo mese il romanzo storico LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin ha ottenuto una posizione di rilievo all’interno del podio. In aprile il libro di Jenny risultava secondo, quasi a pari merito con il primo classificato, a maggio invece conquista il primo posto con un buon margine di vantaggio rispetto agli altri titoli in classifica. IL TARLO di Salvatore Galvano, che risultava primo ad aprile, questo mese lo troviamo al secondo posto. In pratica i libri di Salvatore e di Jenny si sono ‘scambiati’ il gradino più alto del podio degli ultimi due mesi.
      Di seguito la Top Ten EBOOK definitiva (l’asterisco indica i titoli che risultavano in promozione).
      1. LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin
      2. IL TARLO di Salvatore Galvano
      3. FOTOGRAMMI DI UN MASSACRO (*) di Maurizio Blini
      4. L’ELASTICO VIOLA di Patricia Daniels
      5. UNICO INDIZIO UN ANELLO DI GIADA (*) di Maurizio Blini
      6. I LUPI DI PALERMO (*) di Carlo Santi
      7. DELITTI AL CASTELLO (*) di F. Panzacchi e C. Santi
      8. LA BIBBIA OSCURA di Carlo Santi
      9. RIP – RIPOSA IN PACE (*) di Maurizio Blini
      10. LE PAROLE NON DORMONO MAI di Gianni Fontana

      N.B. – La classifica tiene conto di tutti gli eBook venduti/noleggiati nel mese di riferimento attraverso i vari canali distributivi convenzionati.

        0 1336

        A maggio 2016 gli eBook in offerta a € 1,49 sono i gialli di Maurizio Blini e i thriller di Carlo Santi e Francesca Panzacchi, quest'ultima ci ha gentilmente concesso un breve intervista.

        eBookMaggio

        Prosegue a maggio la promozione eBook a € 1,49, valida dal 1 al 31 maggio aprile 2016 su oltre 80 eBook Store online (consigliato il Negozio CIESSE).

        Questa volta entrano in ‘azione‘ cinque titoli del genere giallo/thriller/poliziesco: i tre gialli di Maurizio Blini (Unico indizio un anello di giada, RIP-Riposa In Pace e Fotogrammi di un massacro) unitamente ai thriller di Carlo Santi e Francesca Panzacchi (Delitti al castello e SQUADRA ANTIMAFIA-I Lupi di Palermo) che, per l’occasione, ‘sfoggiano’ entrambi una nuova copertina dedicata alla II Edizione 2016 (vedi la gallery in fondo all’articolo).

        Gli stessi titoli sono in promozione, per cui collegati all’evento ‘Il Maggio dei Libri CIESSE‘, anche nella versione cartacea scontata del 30%.

        Ordina


        Panzacchi_Delitti

        Francesca Panzacchi

        Francesca Panzacchi, coautrice di ‘DELITTI AL CASTELLO’, ci ha cortesemente rilasciato questa breve intervista.

        A quattro anni di distanza dalla sua stesura, cosa ti ha lasciato DELITTI AL CASTELLO dal punto di vista letterario?

        Scrivere “Delitti al castello” è stata una gran bella esperienza, impegnativa e divertente al tempo stesso e mi ha permesso di cimentarmi col genere thriller. Esperimenti letterari come questo non possono che arricchire.

        Carlo Santi si è ispirato al personaggio maschile Matteo Alfonsi in ‘I LUPI DI PALERMO’, raccontando gli inizi della sua carriera, a quando una tua storia con il personaggio Sofia Zanchi?

        Questa potrebbe essere un’ottima idea sulla quale lavorare in un prossimo futuro.

        La scrittura a quattro mani non sempre è facile, soprattutto per via delle differenze stilistiche dei due autori. Tu sei ormai una veterana, infatti hai pubblicato altri libri assieme all’amico scrittore Vito Introna. Come ti sei trovata a scrivere con altri autori e qual è la tua teoria in merito?

        Credo che si possa fare con pochissime persone. Al di là delle differenze stilistiche che non sempre sono superabili, bisogna essere sulla stessa lunghezza d’onda, saper amare la storia, fondersi con essa. A volte è difficile trovare un punto d’incontro, spesso si litiga su quale debba essere il destino dei personaggi. E il risultato finale è sempre qualcosa di completamente diverso da ciò che avremmo scritto singolarmente.

        Sofia Zanchi è il personaggio femminile del libro, cosa ti piace ed eventualmente cosa non sopporti di lei e del suo carattere?

        Sofia racchiude pregi e difetti della sottoscritta, romanzati e accentuati ad arte per caratterizzarla meglio. Confesso che perfino io a volte l’ho trovata insopportabile per quanto è viziata ed egocentrica. Sofia però riesce (quasi) sempre a cavarsela e a farsi perdonare, di questo bisogna darle atto.

        E di Matteo Alfonsi?

        Alfonsi è un tipo tostissimo, quasi inespugnabile. Eppure anche lui ha voglia di essere amato, di cedere le armi per una volta. Sofia riesce ad aprirsi un varco prima nella sua testa e poi nel suo cuore. La caratteristica che più mi piace del personaggio è proprio questa contrapposizione tra caparbietà e arrendevolezza.

        DELITTI AL CASTELLO è un thriller poliziesco, ma è anche un romanzo in cui, oltre all’indagine classica del giallo, troviamo una ‘travagliata’ storia d’amore. Secondo te, a quale pubblico si rivolge?

        Credo si rivolga a lettori capaci di immedesimarsi nei protagonisti, di sperimentare con loro emozioni molto diverse: paura, angoscia, desiderio.

        Hai letto I LUPI DI PALERMO di Carlo Santi, che impressione ti ha fatto ‘ritrovare’ un personaggio letterario che anche tu hai contribuito a creare?

        Mi ha emozionato molto: qualcosa a cavallo tra lo stupore e la nostalgia.

        Se non fossi coautrice del libro, ma una semplice lettrice, come definiresti DELITTI AL CASTELLO?

        Un giallo in grado di sorprendere.


        Ringraziamo Francesca e buona lettura a tutti.

          0 1277

          Per cinque giorni sarà possibile acquistare l'eBook a un prezzo vantaggioso: euro 1,90

          OffertaSpecialeCover_Andrea_contro_Sveva-SmallOgni settimana, fino all’Epifania, uno o più titoli del catalogo CIESSE Edizioni saranno posti in “Offerta Speciale” su circa 80 Store OnLine (non è certa l’adesione di Amazon) al prezzo eccezionale di solo 1,90 euro.

          Sarà possibile acquistare il romanzo ANDREA CONTRO SVEVA di Francesca Panzacchi nella versione eBook al prezzo speciale di 1,90 (uno virgola novanta) euro anziché 4,00 euro (-2,10 €).

          La promozione durerà cinque giorni, dalle ore 00,00 del giorno mercoledì 12 alle ore 24,00 del giorno domenica 16 novembre 2014.

          Opera 1° classificata alla XII edizione del Premio Letterario Nazionale IL DELFINO 2014, nella sezione dedicata ai romanzi ambientati sul mare.

          Opera 1° classificata alla XII edizione del Premio Letterario Nazionale IL DELFINO 2014, nella sezione dedicata ai romanzi ambientati sul mare.

          SCHEDA TECNICA

          Titolo: Andrea contro Sveva | Autore: Francesca Panzacchi

          Genere: Noir Psicologico | Pagine: 112 | Collana: BLACK & YELLOW

          ISBN Libro: 978-88-6660-075-6 | ISBN eBook: 978-88-6660-076-3


          Il commento di un lettore

          Al centro del romanzo il mare. O forse la follia.

          Romanzo noir breve e fortemente introspettivo, molto piacevole lo stile.


          brand_Store Online

            0 1518

            Con il romanzo 'L'Alienato' (Milena Edizioni) i due autori si sono aggiudicati il Primo Premio per la narrativa edita alla XIV edizione del Concorso Letterario Nazionale “Terzo Millennio”.

            Vito Introna e Francesca Panzacchi

            Vito Introna e Francesca Panzacchi (nel mezzo: L’Alienato)

            Vito Introna e Francesca Panzacchi sono gli autori del noir “L’alienato” (2014 Milena Edizioni).

            Sono anche autori CIESSE, Francesca con ben sei titoli nel nostro catalogo, già pluripremiata per i romanzi LA CASA DI SVEVA, ANDREA CONTRO SVEVA e IL NORMANNO. Vito, invece, ha un suo racconto inserito nell’antologia D-DOOMSDAY, oltre a onorarmi della sua personale e diretta amicizia è anche un simpatico e affezionato “fan” CIESSE.

            A questi due bravi e “loschi figuri letterari” è stato attribuito il Primo Premio per la narrativa edita alla XIV edizione del Concorso Letterario Nazionale “Terzo Millennio” 2014 per il romanzo noir L’ALIENATO. Per questo ci aggiungiamo ai loro tanti affezionati lettori nel complimentarci per l’importante risultato conseguito. Complimenti anche alla Milena Edizioni, l’editore ha sempre i propri meriti quando un’opera letteraria conquista prestigiosi premi.

            Da parte mia, anche a nome della CIESSE, auguro a Vito e Francesca ogni successo, il che avvantaggia (egoisticamente parlando) pure la nostra casa editrice considerato che, se gli autori acquistano sempre maggior lustro, anche i loro titoli del nostro catalogo vengono maggiormente considerati.

            E perchè se lo meritano.

            Carlo Santi

              0 2364

              Vincitrice del Premio Letterario “IL DELFINO” 2014 con il romanzo “Andrea contro Sveva, 2013 CIESSE Edizioni”,

              Cover_Andrea_contro_Sveva-SmallA cura di Carlo Santi

              Francesca Panzacchi vince il Premio Letterario Nazionale “IL DELFINO” 2014, nella sezione dedicata al mare, con il romanzo ANDREA CONTRO SVEVA, sequel “indipendente” de LA CASA DI SVEVA.

              Pubblico questa breve intervista a Francesca che il 7 settembre scorso ha ritirato il premio.

              Francesca Panzacchi: scrittrice, poetessa, modella, fotografa, moglie e mamma. Che altro ancora?

              Direi che non hai dimenticato nulla.

              Il romanzo LA CASA DI SVEVA è giunto 3° al Premio “Il Delfino” nel 2013, cosa lo differenzia da ANDREA CONTRO SVEVA per far raggiungere quest’ultimo al vertice della classifica del medesimo Premio?

              “La casa di Sveva” è il mio primo romanzo, non solo il primo a essere stato pubblicato, ma proprio il primo che ho scritto. È dunque un romanzo molto spontaneo e in buona parte autobiografico per quanto concerne la personalità di entrambi i protagonisti.  In “Andrea contro Sveva” invece il mio stile è più maturo e la scrittura si è affinata, ritengo quindi vi sia stata una notevole evoluzione rispetto al primo romanzo.

              Entrambi i titoli sono noir psicologici che trattano il particolare rapporto creatosi fra i due protagonisti. Qual è la figura che prevarica l’altra?

              Inizialmente al lettore potrà sembrare che il ruolo di prevaricatore sia riconducibile al personaggio di Andrea, in realtà i ruoli di vittima e carnefice si alternano lungo tutto l’arco della narrazione fino a divenire quasi indistinguibili.

              So che ci tenevi particolarmente al Premio perché è dedicato al mare, che tu adori. Ti aspettavi di vincere?

              No, è stata davvero una bellissima sorpresa. Evidentemente il mare mi porta bene.

              Raccontaci della premiazione, come ti sei sentita?

              Mi sono sentita apprezzata e valorizzata. Non c’è nulla di più bello del vedere riconosciuto il proprio lavoro. Momenti come questo ripagano di tutto.

              Dedichi il premio a qualcuno in particolare o a te stessa e basta?

              Dedico questo Premio a tutte le persone che hanno creduto e continuano a credere nelle mie potenzialità, a partire dall’editore del romanzo premiato, un certo Carlo Santi. Un ringraziamento particolare va anche a Sonia Dal Cason, bravissima editor e al mitico Bruno Elpis, che cura da sempre le prefazioni dei miei romanzi.

              Programmi futuri?

              Scrivere, sempre, cercando di crescere professionalmente.

              Ora una domanda “cattivissima”: vuoi più bene a Sveva o ad Andrea?

              Andrea e Sveva sono la stessa cosa, il maschile e il femminile della stessa essenza, non posso che amarli entrambi.


              Grazie Francesca e ancora complimenti.

                0 1583

                L'opera risulta 1° classificata alla XII edizione del Premio Letterario Nazionale IL DELFINO, nella sezione dedicata ai romanzi ambientati sul mare.

                Cover_Andrea_contro_Sveva-SmallPremioDelfinoPochi giorni fa dicevamo che Francesca Panzacchi ci riprova al Premio Delfino. Beh, non solo ci ha provato, ma ha persino vinto.

                ANDREA CONTRO SVEVA si è classificato primo assoluto alla XII edizione del Premio Letterario Nazionale IL DELFINO, nella sezione dedicata ai romanzi ambientati sul mare.

                Complimenti all’autrice e pure all’editore che vince, a sua volta, una “trionfante” targa.

                Il 7 settembre 2014 la premiazione con il seguente programma:

                • ore  17,00   Arrivo Invitati a Villa Bondi  – piazza delle Baleari  Marina di Pisa
                • 17.30   Cerimonia di premiazione
                • 18.30  Concerto
                • 19,15  Saluto di chiusura
                • a seguire un “AperiCena” offerta dagli organizzatori.

                Vincitori_Premio_Delfino2014

                  0 1081

                  Cover_Andrea_contro_Sveva-SmallFrancesca Panzacchi ci riprova.

                  Già terza classificata nel 2013 con la LA CASA DI SVEVA, ora è il turno di ANDREA CONTRO SVEVA che, speriamo, risulti perfetto come “sequel” anche nei premi e nei riconoscimenti.

                  Per ora il romanzo “ANDREA CONTRO SVEVA” (Ciesse, 2013) è fra i cinque finalisti del Premio Letterario Nazionale IL DELFINO, nella sezione dedicata al mare. La giuria decreterà la classifica il 30 agosto, nel frattempo incrociamo le dita e auguriamo un enorme ‘in bocca al lupo’ a Francesca.

                  Articoli casuali

                  video

                  0 1783
                  Andrea Cecchella, giornalista di Tele Belluno, intervista Taras Stremiz, autore del libro “Il Cavaliere di San Giovanni”. (Attenzione: il video è un file di grande...