Home Tags Posts tagged with "Egidio Bertazzo"

Egidio Bertazzo

    0 3889

    Libri

    UN MINUTO IN PIU’, il libro di Martino Panico

    Inizio d’anno all’insegna di una prevendita record, quella del libro UN MINUTO IN PIU’ di Martino Panico che infatti domina la classifica di gennaio 2019. A seguire molti nuovi titoli freschi di stampa. 
    Di seguito la ‘Top Ten’ LIBRI completa:
    1. UN MINUTO IN PIU’ di Martino Panico
    2. PARATGE di Matteo Pesce
    3. LA VITA STESSA di Francesco Franconeri
    4. MISTERI IN SOFFITTA di Pina Varriale
    5. IL VIALE DEI SOSPIRI di Laura Rico
    6. IL QUARTO ELEMENTO di Paolo Marta
    7. TRAGEDIA DELL’ASSURDO di Jenny Ghecchelin
    8. UNA CANDELE ILLUMINA IL LAGER di Silvia Pascale
    9. LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin
    10. FIORI DI SAMBUCO E MENTA di Laura Rico

    N.B.- La classifica tiene conto dei libri effettivamente venduti e fatturati nel mese di riferimento e non quelli forniti in “conto vendita/deposito” alle librerie e ai distributori.

    eBook

    ‘Le cinque colombe’ di Jenny Gecchelin

    Jenny Gecchelin si aggiudica la prima posizione degli eBook con LE CINQUE COLOMBE, titolo ormai considerato un ‘sempreverde’ e anche sempre presente in classifica.
    Quindi la Top Ten EBOOK del mese è la seguente:
    1. LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin
    2. LA GUERRA DI DON PIERO di Renato Costa
    3. LA FORMA IMPERFETTA DELLE NUVOLE di Antonella Zucchini
    4. IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI di Taras Stremiz
    5. UNA CANDELE ILLUMINA IL LAGER di Silvia Pascale
    6. L’ARCA DELL’ALLEANZA di Carlo Santi
    7. ALIENOR di Silvia Robutti
    8. IL CAVALIERE E LA CROCE di Taras Stremiz
    9. IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo
    10. UN MINUTO IN PIU’ di Martino Panico

    N.B. – La classifica tiene conto di tutti gli eBook venduti/noleggiati nel mese di riferimento attraverso i vari canali distributivi convenzionati.

      0 2033

      Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata in commemorazione delle vittime dell’Olocausto.

      Gli articoli 1 e 2 della legge n. 211 del 20 luglio 2000 definiscono le finalità e le celebrazioni del Giorno della Memoria in Italia:

      «La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

      In occasione del “Giorno della Memoria” di cui all’articolo 1, sono organizzati cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell’Italia la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, e affinché simili eventi non possano mai più accadere. »

      Quindi il giorno della memoria riguarda non solo la Shoah con lo sterminio e la persecuzione degli ebrei, ma anche dei molti italiani deportati e rinchiusi nei peggiori Lager nazisti per aver rifiutato la liberazione per non servire l’invasore tedesco e la repubblica sociale durante la resistenza.

      A questi ultimi sono dedicati tre libri CIESSE inseriti nella collana LE NOSTRE GUERRE. Sono testimonianze reali di deportati italiani, due scritti da Silvia Pascale (COME STELLE NEL CIELO e UNA CANDELA ILLUMINA IL LAGER) e uno scritto da un testimone diretto, Egidio Bertazzo (IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA), ex militare italiano fortunatamente sopravvissuto agli sforzi inumani a cui è stato sottoposto nei vari Lager e campi di lavoro nazisti.

      Questi tre titoli, nella loro versione eBook, sono disponibili in offerta speciale per il ‘solo’ Giorno della Memoria domenica 27 gennaio 2019 a € 0,99 nel nostro negozio online e nei migliori eBookStore.

        0 2492

        Libri

        CHI TOCCA VIVE!, un romanzo illustrato per ragazzi di Chiara Benciolini

        A giugno 2018 nel gradino più alto della classifica dei libri più venduti troviamo il nuovo romanzo per ragazzi illustrato di Chiara Benciolini CHI TOCCA VIVE!.
        Di seguito la ‘Top Ten’ LIBRI completa:
        1. CHI TOCCA VIVE! di Chiara Benciolini
        2. QUASI TENEBRA di Daniele Trevisan
        3. IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo
        4. IL VIALE DEI SOSPIRI di Laura Rico
        5. RICORDI DI UN DELITTO di Riccardo Santagati
        6. LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin
        7. NERI FIORI D’ARANCIO di Riccardo Santagati
        8. LA GUERRA DI DON PIERO di Renato Costa
        9. ORME SULLA SABBIA di Matteo Pesce
        10. LA RAGAZZA DELLA LUNA di Silvia Zidarich

        N.B.- La classifica tiene conto dei libri effettivamente venduti e fatturati nel mese di riferimento e non quelli forniti in “conto vendita/deposito” alle librerie e ai distributori.

        eBook

        LA RAGAZZA DELLA LUNA, un romanzo di Silvia Zidarich

        Anche giugno ha visto alcuni nostri eBook nella promozione organizzata da IBS (Internet Bookshop Italia), pur avendo esteso la promo anche agli altri ebook store online.
        Quindi la Top Ten EBOOK del mese è la seguente (* titolo in offerta):
        1. (*) LA RAGAZZA DELLA LUNA di Silvia Zidarich
        2. (*) LA TESTIMONIANZA DI DIO di Carlo Santi
        3. DOMINA TENEBRIS di Eleonora Calabrese
        4. IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI di Tras Stremiz
        5. (*) ORME SULLA SABBIA di Matteo Pesce
        6. STAR PIONEER di Riccardo Toffali
        7. (*) TUTTO IL RESTO VIEN DA SE’ di Antonella Zucchini
        8. (*) FIORE DI CAPPERO di Antonella Zucchini
        9. IL QUINTO VANGELO di Carlo Santi
        10. L’ARCA DELL’ALLEANZA di Carlo Santi

        N.B. – La classifica tiene conto di tutti gli eBook venduti/noleggiati nel mese di riferimento attraverso i vari canali distributivi convenzionati.

          0 1111

          Ad Antonella Zucchini la prima posizione nella classifica dei libri e a Maurizio Blini negli eBook.

          Libri

          TUTTO IL RESTO VIEN DA SE’, un romanzo di Antonella Zucchini

          Nel mese di dicembre troviamo in cima alla classifica dei libri più venduti TUTTO IL RESTO VIEN DA SE’, il romanzo di Antonella Zucchini. In seconda posizione troviamo il ‘veterano’ della classifica Taras Stremiz con il suo nuovo romanzo storico IL CAVALIERE E LA CROCE.
          Di seguito la ‘Top Ten’ LIBRI completa:
          1. TUTTO IL RESTO VIEN DA SE’ di Antonella Zucchini
          2. IL CAVALIERE E LA CROCE di Taras Stremiz
          3. IL SIMBOLO DEL DRAGO di Flavia Maria Macca
          4. IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI di Taras Stremiz
          5. MI CI HANNO MANDATA di Flavia Cavalero
          6. LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin
          7. ORME SULLA SABBIA di Matteo Pesce
          8. IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo
          9. LA GUERRA DI DON PIERO di Renato Costa
          10. BALLERINE DI CARTA di Laura Rico

          N.B.- La classifica tiene conto dei libri effettivamente venduti e fatturati nel mese di riferimento e non quelli forniti in “conto vendita/deposito” alle librerie e ai distributori.

          eBook

          FOTOGRAMMI DI UN MASSACRO, un giallo di Maurizio Blini

          A dicembre tre titoli erano inseriti nel ‘Day Deals’. Fra tutti i nostri titoli in promozione è FOTOGRAMMI DI UN MASSACRO di Maurizio Blini che ottiene la vetta della classifica.
          Anche questo mese le vendite sono state buone per tutti i nostri titoli, la Top Ten EBOOK del mese è la seguente (* Day Deals).
          1. * FOTOGRAMMI DI UN MASSACRO di Maurizio Blini
          2. * LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin
          3. * BALLERINE DI CARTA di Laura Rico
          4. L’ELASTICO VIOLA di Patricia Daniels
          5. FIORI DI SAMBUCO E MENTA di Laura Rico
          6. IL CAVALIERE E LA CROCE di Taras Stremiz
          7. L’ARCA DELL’ALLEANZA di Carlo Santi
          8. LA BIBBIA OSCURA di Carlo Santi
          9. IL TARLO di Salvatore Galvano
          10. IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI di Taras Stremiz

          N.B. – La classifica tiene conto di tutti gli eBook venduti/noleggiati nel mese di riferimento attraverso i vari canali distributivi convenzionati.

            0 1191

            Libri

            “Il Cavaliere e la Croce” di Taras Stremiz

            Agosto è un mese vacanziero, perciò le vendite vanno a rilento a causa della chiusura di distributori e librerie. Le vendite registrate sono riferite per lo più a rendiconti di fine luglio e fatturati nei primi giorni di agosto. Non per questo la classifica è meno importante, anche perché ai primi due posti troviamo entrambi i romanzi storici di Taras Stremiz. Nel gradino più alto della classifica LIBRI di agosto si impone il nuovissimo libro di Taras, IL CAVALIERE E LA CROCE, mentre IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI lo segue a ruota piazzandosi al secondo posto.
            Al terzo posto troviamo un’altra novità di rilevo, il giallo/thriller RICORDI DI UN DELITTO di Riccardo Santagati. L’ultimo romanzo di Riccardo è uscito materialmente proprio in questi primi giorni di settembre, ma il titolo ha registrato buone vendite fin dalla prevendita di agosto, questo lo ha fatto entrare a pieno diritto nella ‘Top Ten’.
            Di seguito la ‘Top Ten’ LIBRI:
            1. IL CAVALIERE E LA CROCE di Taras Stremiz
            2. IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI di Taras Stremiz
            3. RICORDI DI UN DELITTO di Riccardo Santagati
            4. ASTUR – LA SPADA DELLA SORTE di Loredana Saetta
            5. BALLERINE DI CARTA di Laura Rico
            6. LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin
            7. LA CERTOSA MISTERIOSA di Chiara Benciolini
            8. IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo
            9. IL QUINTO VANGELO di Carlo Santi
            10. L’ELASTICO VIOLA di Patricia Daniels

            N.B.- La classifica tiene conto dei libri effettivamente venduti e fatturati nel mese di riferimento e non quelli forniti in “conto vendita/deposito” alle librerie e ai distributori.

            eBook

            L’elastico viola di Patricia Daniels

            A differenza dei mesi precedenti, in agosto non era prevista alcuna promozione, per cui le vendite riguardano gli eBook acquistati dai Clienti a prezzo pieno, senza alcun incentivo o agevolazione.
            In effetti, però, molti dei titoli presenti in classifica sono quelli che in precedenza hanno fatto registrare ottimi numeri di vendita durante le promozioni dei mesi scorsi, riteniamo quindi che il risultato attuale derivi dal cosiddetto ‘passa parola‘ da parte di quei Lettori soddisfatti che suggeriscono ad amici e conoscenti i vari titoli.
            Di seguito la Top Ten EBOOK.
            1. L’ELASTICO VIOLA di Patricia Daniels
            2. FIORI DI SAMBUCO E MENTA di Laura Rico
            3. IL SEGRETO DEI TRE CAMPANILI di Roberta Di Odoardo
            4. IL CAVALIERE E LA CROCE di Taras Stremiz
            5. BALLERINE DI CARTA di Laura Rico
            6. IL QUINTO VANGELO di Carlo Santi
            7. LA BIBBIA OSCURA di Carlo Santi
            8. L’ARCA DELL’ALLEANZA di Carlo Santi
            9. IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI di Taras Stremiz
            10. SENTINELLA DELLA MORTE di Michael H. Sedge & Joel Jacobs

            N.B. – La classifica tiene conto di tutti gli eBook venduti/noleggiati nel mese di riferimento attraverso i vari canali distributivi convenzionati.

              0 1018

              Libri

              “Il Cavaliere di San Giovanni” di Taras Stremiz

              Nel gradino più alto della classifica LIBRI di luglio ritorna un titolo che nella Top Ten è stato quasi sempre presente fin dal suo esordio; parliamo del romanzo storico di Taras Stremiz, IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI. Molto del merito va alla notizia della recentissima uscita del suo novo romanzo, IL CAVALIERE E LA CROCE; fatto sta che sono molti gli ordinativi registrati per entrambi i romanzi di Taras, ciò ha imposto la classifica LIBRI che segue.
              1. IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI di Taras Stremiz
              2. IL CAVALIERE E LA CROCE di Taras Stremiz
              3. IL SOGNO DI DANIZA di Davide Minuzzi
              4. NESSUNO SAPRA’ di Alessandro Chiarelli
              5. FIORI DI SAMBUCO E MENTA di Laura Rico
              6. BALLERINE DI CARTA di Laura Rico
              7. IL QUINTO VANGELO di Carlo Santi
              8. LA CERTOSA MISTERIOSA di Chiara Benciolini
              9. IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo
              10. LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin

              N.B.- La classifica tiene conto dei libri effettivamente venduti e fatturati nel mese di riferimento e non quelli forniti in “conto vendita/deposito” alle librerie e ai distributori.

              eBook

              FIORI DI SAMBUCO E MENTA di Laura Rico

              Gli eBook in promozione nel mese di luglio 2016 erano ben sei, più un titolo inserito nel ‘Daily Deals’. Di seguito la Top Ten EBOOK definitiva (l’asterisco indica i titoli che risultavano in promozione).
              1. FIORI DI SAMBUCO E MENTA (*) di Laura Rico
              2. L’ELASTICO VIOLA (**) di Patricia Daniels
              3. BALLERINE DI CARTA (**) di Laura Rico
              4. IL SEGRETO DEI TRE CAMPANILI (**) di Roberta Di Odoardo
              5. LA BIBBIA OSCURA (**) di Carlo Santi
              6. IL VAMPIRO DI MUNCH (**) di Alessandro Maurizi
              7. L’AMPOLLA SCARLATTA (**) di Monique Scisci
              8. IL QUINTO VANGELO di Carlo Santi
              9. L’ARCA DELL’ALLEANZA di Carlo Santi
              10. IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI di Taras Stremiz
              (*)  Offerta Daily Deals
              (**) Offerta del mese

              N.B. – La classifica tiene conto di tutti gli eBook venduti/noleggiati nel mese di riferimento attraverso i vari canali distributivi convenzionati.

              N.B.- Vedi eBook in promozione ad agosto 2016

                0 1307

                Questo mese la classifica è stata influenzata in buona parte dall'iniziativa "IL MAGGIO DEI LIBRI", in cui molti dei nostri titoli erano in promozione.

                Libri

                ‘Neri fiori d’arancio’, un thriller di Riccardo Santagati

                L’iniziativa “IL MAGGIO DEI LIBRI” ha determinato in qualche modo la classifica di vendita del mese, ma alcuni titoli, pur non essendo inseriti nella promozione, hanno comunque prevalso per vari motivi. Nel gradino più alto troviamo meritatamente NERI FIORI D’ARANCIO, il thriller di Riccardo Santagati, molto del merito va alle numerose presentazioni che l’autore ha tenuto durante tutto il mese.
                Una menzione d’onore spetta al secondo titolo in classifica: IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo. Il libro, uscito ufficialmente il 15 maggio, ha riscosso un grande successo durante la presentazione presso il Museo Nazionale dell’Internamento di Padova e gli ordini finora ricevuti ci portano a pensare che lo ritroveremo in classifica anche in futuro.
                Per completare il podio non resta che citare l’immancabile IL TARLO, il military thriller di Salvatore Galvano, ormai un ‘frequentatore assiduo’ della nostra classifica. Naturalmente i nostri complimenti vanno sempre e comunque a tutti i nostri autori, dentro o fuori classifica.
                Di seguito la Top Ten LIBRI definitiva (l’asterisco indica i titoli che risultavano in promozione).
                1. NERI FIORI D’ARANCIO di Riccardo Santagati
                2. IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo
                3. IL TARLO di Salvatore Galvano
                4. IL PONTE DELLE VIVENE di Davide Dotto
                5. ASTUR – LA SPADA DELLA SORTE di Loredana Saetta
                6. LA CERTOSA MISTERIOSA di Chiara Benciolini
                7. BALLERINE DI CARTA di Laura Rico
                8. DELITTI AL CASTELLO (*) di F. Panzacchi e C. Santi
                9. IL SEGRETO DELLA CRIPTA MESSAPICA di Pietro F. Matino
                10. I LUPI DI PALERMO (*) di Carlo Santi

                N.B.- La classifica tiene conto dei libri effettivamente venduti e fatturati nel mese di riferimento e non quelli forniti in “conto vendita/deposito” alle librerie e ai distributori.

                eBook

                ‘Le cinque colombe’ di Jenny Gecchelin

                Anche gli eBook hanno avuto il loro spazio nella promozione de “IL MAGGIO DEI LIBRI”, però sono molti i titoli che hanno fatto registrare ottimi risultati di vendita, magari per il solo fatto di essere stati in promozione nei mesi precedenti e, per merito del ‘passa parola‘, hanno conquistato comunque posizioni rilevanti nella nostra classifica di maggio.
                Anche questo mese il romanzo storico LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin ha ottenuto una posizione di rilievo all’interno del podio. In aprile il libro di Jenny risultava secondo, quasi a pari merito con il primo classificato, a maggio invece conquista il primo posto con un buon margine di vantaggio rispetto agli altri titoli in classifica. IL TARLO di Salvatore Galvano, che risultava primo ad aprile, questo mese lo troviamo al secondo posto. In pratica i libri di Salvatore e di Jenny si sono ‘scambiati’ il gradino più alto del podio degli ultimi due mesi.
                Di seguito la Top Ten EBOOK definitiva (l’asterisco indica i titoli che risultavano in promozione).
                1. LE CINQUE COLOMBE di Jenny Gecchelin
                2. IL TARLO di Salvatore Galvano
                3. FOTOGRAMMI DI UN MASSACRO (*) di Maurizio Blini
                4. L’ELASTICO VIOLA di Patricia Daniels
                5. UNICO INDIZIO UN ANELLO DI GIADA (*) di Maurizio Blini
                6. I LUPI DI PALERMO (*) di Carlo Santi
                7. DELITTI AL CASTELLO (*) di F. Panzacchi e C. Santi
                8. LA BIBBIA OSCURA di Carlo Santi
                9. RIP – RIPOSA IN PACE (*) di Maurizio Blini
                10. LE PAROLE NON DORMONO MAI di Gianni Fontana

                N.B. – La classifica tiene conto di tutti gli eBook venduti/noleggiati nel mese di riferimento attraverso i vari canali distributivi convenzionati.

                  0 1868

                  Egidio Bertazzo, classe 1924, testimone vivente dell'orrore dei campi di concentramento nazisti durante la Seconda Guerra mondiale. Il suo 'diario' oggi diventa un libro dal titolo emblematico: IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA.

                  L'Editoriale di Carlo Santi

                  L’Editoriale di Carlo Santi

                  Egidio Bertazzo oggi ha 92 anni, è un sopravvissuto alla deportazione nei campi di concentramento nazisti. Nel periodo della seconda Guerra mondiale era un militare italiano, il suo diario inizia con un luogo e una data:

                  Padova, 17 agosto 1943.

                  Mi sveglio salutato da un bellissimo sole che illumina le pareti della mia stanza da letto. Il tenue soffio della brezza, entrando dalle finestre aperte, mi accarezza il viso e mi dona un senso di refrigerio.

                  Questo splendido mattino d’estate segna per me l’inizio di una nuova vita: il servizio militare.

                  Egidio Bertazzo nel 1943

                  Egidio Bertazzo nel 1943

                  Un anno dopo avviene la sua cattura. I nazisti lo arrestano alla caserma di Vercelli nel 1944. Da quel momento in poi il ‘diario’ di Egidio si tinge di ‘buio’ mentre descrive le atrocità vissute nei campi di concentramento e di lavoro. Egidio ne ha ‘vissuti‘ ben tre, fra cui quello di Buchenwald, a lavorare in miniera a quasi 400 metri sotto terra. Due anni di stenti e la disumanizzazione del trattamento lo portarono a pesare da 66 a 39 Kg.

                  I primi giorni della sua prigionia li descrive così:

                  26 settembre 1944.

                  Uno strillo prolungato e noioso viene a romperci il sonno. Alle 6,30 ci troviamo di fronte a un ascensore.

                  “E’ la fabbrica!”, mi dicono.

                  La fabbrica è sotterranea, entriamo nell‘ascensore. Il percorso ci riempie di spavento. La fitta oscurità del profondo pozzo è rotta dal chiarore rossastro di una lampada a petrolio. Si ode un gorgoglio continuo di acqua. Una goccia, posatasi sulle labbra, mi fa gustare l’amaro del sale. Raggiunta la profondità di circa 380 metri, mi trovo in un mondo nuovo. Ampi corridoi si diramano in due direzioni e danno l’accesso a quattro interminabili saloni, destinati a diventare quattro grandi fabbriche. Una di queste è attiva da un mese. Respiro per dodici ore quell’aria afosa, senza vedere un po’ di cielo e uno sprazzo di luce naturale. Le grandi lampade che illuminano a giorno lo strano ambiente, con pareti e soffitto di roccia, con tratti più o meno sporgenti, il rumore assordante delle macchine, l’umidità di quell‘antica miniera di sale, mi opprimono e inquietano.

                  27 settembre 1944.

                  Trascorro periodi con la disperazione nell’animo. Tutto è buio, pauroso. Invano mi sforzo di risollevarmi, di uscire dall‘incubo che mi accascia. Il mio cuore è come un deserto.

                  28 settembre 1944.

                  Monotona, triste è la vita sotterranea! Ancora prima dell’aurora ci troviamo nel sepolcro dei vivi. La luce abbagliante dei potenti fanali produce effetti strani sui nostri volti. A destra e a sinistra del mio tornio passano, a centinaia, detenuti politici russi, francesi, belgi, olandesi, italiani, chiamati “zebre” per la divisa che indossano, a strisce bianche e azzurre. A loro sono riservati i lavori più sudici e faticosi. Provengono da Buchenwald (Egidio verrà trasferito lì poco dopo), campo di sterminio e di atroci barbarie.

                  Soldati delle SS sono presenti ovunque, con occhio minaccioso, agitando un nodoso bastone e dispensando calci da muli a ogni più lieve mancanza. E poi si sbellicano e si smascellano dalle risa!

                  Affannoso è il respiro e soffocante il caldo. Il sudore ci lava la pelle, la fame ci divora, la sete ci fa spasimare. Non una goccia d’acqua in dodici ore! Una scodella di rape e cavoli il nostro pranzo. Di questo passo si alternano le ore, trascorrono i giorni. A tante cose l’uomo si adatta. Volontà tenace, spirito di sacrificio, conducono a mete sublimi, ma come può, egli, rinunciare a uno dei più grandi beni, alla “pura luce del giorno”?

                  Il lavoro è terminato. Attendo per trenta, quaranta minuti il mio turno di ascesa presso l’ascensore.

                  Ecco, finalmente, il sole… il sole che tramonta!

                  I documenti tedeschi

                  I documenti rilasciati a Egidio Bertazzo durante la sua prigionia nei campi di concentramento

                  La cover de 'IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA' di Egidio Bertazzo

                  La cover de ‘IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA’ di Egidio Bertazzo

                  E’ solo uno stralcio del diario di Egidio Bertazzo, ma è già sufficiente per far comprendere quale triste e incredibile esperienza abbiano vissuto i deportati di qualsiasi nazionalità fossero, anche coloro che non erano ebrei. Egidio di quel ‘diario’ ne vuole fare un libro, lo pubblicheremo noi della CIESSE Edizioni. Per me è un onore pubblicare un’opera di così grande valore storico. La sua uscita avverrà probabilmente a marzo/aprile 2016, dopo la fase di editing attualmente in corso.

                  C’è un fatto curioso che voglio raccontare. Quando ho incontrato Egidio, oltre a trovarlo lucidissimo, brillante e molto determinato (lo potrete verificare guardando il video in calce), mi ha sconvolto e rabbrividito con la sua risposta alla mia domanda scontata: “Ma lei è ebreo?“.

                  Lui mi ha risposto: Se lo fossi stato, oggi non sarei qui!“.

                  La premessa al diario di Egidio sarà anche la sinossi del libro, e testualmente cita quanto segue:

                  Padova, giugno 1987.

                  In quel periodo mi è capitato tra le mani il manoscritto “Il mio diario di prigionia” dopo più di quarant’anni dalla sua stesura originale.

                  Stavo per stracciarlo, il ricordo era per me un fatto terribile, quando mi è venuto il desiderio di rileggerlo. La lettura mi ha richiamato alla mente gli anni 1944/45, due anni di sofferenze, sacrifici, di lotte e di speranze tra i reticolati in Germania e ho pensato che sarebbe un errore dimenticare quella incredibile esperienza.

                  Ho battuto a macchina il testo per renderlo leggibile ai più, affinché gli avvenimenti del passato insegnino come regolarsi per l’avvenire. Oggi quel manoscritto diventa un libro, per far sì che la storia sia maestra della vita!

                  Egidio Bertazzo

                  Medaglia d'Onore

                  La Medaglia d’Onore conferita a Egidio Bertazzo

                  Nel 2014 Egidio è stato insignito con la Medaglia d’Onore della Repubblica Italiana conferita dal presidente della Repubblica Giorgio Napoliutano ai militari e ai civili deportati ed internati nei lager nazisti.

                  In quell’occasione Egidio ha rilasciato una piccola ma significativa intervista a una televisione locale. Di seguito propongo quel video, dando appuntamento a marzo/aprile a chi vorrà leggere IL MIO DIARIO DI PRIGIONIA di Egidio Bertazzo.

                  Articoli casuali

                  0 969
                  Il Premio in breve: da circa dieci anni è nato in Italia quello che potremmo definire un nuovo “regionalismo in giallo”, in cui si evidenzia...