Home Tags Posts tagged with "eBook"

eBook

    0 831

    Questi sono i titoli che andranno in promozione ebook gratis AMAZON nella settimana che va da lunedì 06.02.2012 a sabato 11.02.2012 ore 09.00:

    1- Disegnavo parole di Mauro Lucente
    2- Il Sigillo del Drago di Sonia Dal Cason
    3- Il segreto dei tre campanili di Roberta Di Odoardo
    4- Il vento soffia da solo di Lorenzo Di Silvestre
    5- L’ultimo graffio di Erna Marioni Baldan

    La promozione riguarda 26 Paesi nel mondo… qui il link per l’acquisto.

      0 894

      Aver aderito all’iniziativa di Amazon Kindle (qui il nostro annuncio) di porre a disposizione i nostri titoli in eBook, si è rivelata un’idea vincente.

      La prima settimana di prova, dal 12 al 17 gennaio, Il quinto Vangelo ha registrato 103 eBook scaricati (60 in Italia, gli altri all’estero) e La Bibbia Oscura 40 (14 in Italia e gli altri all’estero). Entrambi i romanzi di Carlo Santi hanno ottenuto, quindi, un ottimo risultato con ben 143 download gratuiti da parte dei Clienti Amazon Kindle, senza contare gli eBook acquistati a pagamento che hanno una rendicontazione trimestrale.

      L’iniziativa è proseguita questa stessa settimana, dal 30 gennaio a ieri 03 febbraio, con cinque titoli posti a disposizione gratuitamente su Amazon:

      1. Come foglie portate dal vento di Emiliano Gristolo 106
      2. Cicatrici nascoste di Antonio Paganelli 94
      3. Antipodi di Andrea Barillà 70
      4. A barber story di Paolo Cavicchi 70
      5. Adoro i numeri di Ilenia Basile 50

      La cosa interessante è che, questa settimana, i primi quattro titoli su indicati sono stati indicati come Bestseller, cioè fra i cento (100) eBook gratuiti più venduti su Amazon Kindle Store, inseriti fra il 20° e il 50° posto in classifica.

      Come foglie portate dal vento è risultato, inoltre, primo in classifica del genere Gialli/Thriller.

      La prossima settimana toccherà ad altri cinque titoli e così a rotazione fino al 31 marzo 2012.

      Ogni settimana vedrà protagonisti gli Autori CIESSE con i loro romanzi in eBook, gratuitamente a disposizione di tutti coloro che vorranno leggerci… anche oltre i confini italiani.

      Andate al nostro catalogo eBook su Amazon e verificate i titoli gratuiti, ma non dimenticate anche di acquistare gli altri.

        0 976

        Interessante iniziativa di Amazon e applicabile in tutti i ventisei (26) Paesi del Mondo in cui è presente, naturalmente compresa l’Italia.

        Come già prevista per Ultima Books di Simplicissimus Book Farm, anche Amazon prevede ora il noleggio degli eBook, ma quest’ultima non si ferma a questo, è andata oltre.

        Forte di una convenzione con il Governo USA, che ha inteso finanziare la cultura ponendo a disposizione milioni di dollari (altro che in Italia), Amazon prevede l’opzione eBook gratis a favore dei propri Clienti.

        La promozione riguarda un periodo limitato di una settimana per singolo titolo garantendo all’editore la libertà di aderire o meno, con tutti o parte dei titoli presenti nel proprio catalogo. Seppur il Cliente ha l’opportunità di scaricarsi l’eBook gratuitamente, Amazon paga regolarmente il costo all’editore, in virtù del finanziamento su citato.

        La CIESSE Edizioni ha aderito subito a questa promozione prevedendo cinque (5) titoli a settimana fino al 31 marzo 2012, scadenza dell’opzione, fatto salvo un’eventuale rinnovo che ancora non è stato annunciato da Amazon.

        Chi è interessato ed è intenzionato a scaricarsi qualche eBook gratuito, sopratutto i nostri, potrà consultare il nostro catalogo su AMAZON.

        Buona lettura.

          0 958

          Riportiamo fedelmente, citando la fonte, l’articolo apparso sul Blog di Antonio Tombolini, collaboratore di Simplicissimus e Stealth, la piattaforma da noi usata per la distribuzione dei nostri titoli in catalogo nella versione eBook.

          —–

          Ecco cosa sta succedendo in Italia riguardo agli ebook, almeno a giudicare dal mio personale (e interessatissimo) punto di osservazione,salvo errori ed omissioni :)

          [AVVERTENZA: sto per dare i numeri, chi ritenesse di usarli (foss’anche solo per deriderli) è pregato di citarne la fonte, non vorrei mai che alcuno fosse coinvolto in valutazioni che, lo ripeto, sono esclusivamente mie.]

          Straight to the point, senza troppi giri di parole:

          1. Le vendite di ebook in Italia hanno totalizzato in tutto il 2011 circa 3,7 milioni di Euro, centomila euro più centomila euro meno. Ovvero meno dello 0,3% del mercato totale dei libri trade (fiction e non-fiction). Per circa 500mila ebook vendutinel corso dell’anno. Circa 1400 di media al giorno. Poco o tanto? Tanto, fidatevi: l’argine è rotto, entro il 2015 gli ebook rappresenteranno anche in Italia almeno il 20% del mercato. E dico almeno.
          2. Fino al 30 novembre 2011 Ibs guidava incontrastata la classifica delle librerie che vendono più ebook, anche se tallonata abbastanza da vicino da Feltrinelli, in rimonta. Diciamo che Ibs pesava probabilmente, fino a quella data, almeno il 40% delle vendite ebook totali.
          3. Dal 1 dicembre 2011 non è più così: nel mese di dicembre, al suo primo mese di attività, il Kindle Store di Amazon ha raggiunto e superato le vendite di Ibs.it, praticamente facendo aumentare, in un solo colpo, del 50% il mercato totale degli ebook. Vuol dire che nel 2012 il mercato degli ebook varrà all’incirca il quadruplo del 2011. E forse di più, se gli editori si decideranno ad a) aumentare drasticamente i titoli disponibilib) abbassare i prezzi sotto la soglia massima dei 7 euro. (la CIESSE lo sta già facendo, ndr)
          4. Apple non è ancora partita come si deve con iBooks, ma lo sta facendo già in queste prime settimane del 2012, e c’è da attendersi che questo comporti una ulteriore accelerazione per il mercato: un canale in più, e molto importante, per gli ebook standard, e un canale in più, e che canale, per gli enhanced books da produrre col nuovo tool di authoring di Apple, rilasciato due settimane fa, iBooks Author: questo apre il campo a interi settori (illustrati, reference, guide, scuola) che finora, a causa delle limitazioni dell’EPUB, non avevano potuto aggiungersi all’offerta ebook.
          5. Stesso ragionamento vale per il lancio di Kindle Fire anche in Italia, che avverrà probabilmente già in primavera.
          6. La nostra piattaforma di distribuzione STEALTH ha distribuito (all’incirca) il 30% degli ebook venduti in volume (numero di download) e il 20% circa in valore (fatturato: i libri distribuiti da STEALTH costano mediamente molto meno di quelli distribuiti dalle altre piattaforme).
          7. Feltrinelli ha condotto, e sta conducendo (disclosure: col nostro supporto) un esperimento molto interessante di integrazione hardware-ebookstore con l’ultimo modello di ebook reader della francese Bookeen, il Cybook Odyssey Feltrinelli Edition, dal touch finalmente molto performante.
          8. Stesso esperimento stiamo conducendo direttamente anche noi, colCybook Odyssey Ultima Books Edition.
          9. Ultima Books, la nostra libreria online, ha avuto un’impennata decisa a partire da ottobre 2011, anzi, per la precisione dal 30 settembre 2011, data in cui abbiamo pubblicato online la nuova versione con gli scaffali personalizzabili ecc… Probabilmente è ora, all’incirca, la quarta o quinta libreria online, ed è in rimonta.

            0 3125

             

            Sono trascorsi dodici mesi da che i principali gruppi editoriali hanno lanciato in Italia la digitalizzazione di migliaia di libri, proposti sul mercato a un prezzo inferiore rispetto a quelli cartacei.

            A un anno di distanza ecco che l’A.I.E. -Associazione italiana editori – propone un primo resoconto, attraverso l’indagine ‘Dentro l’eBook’. L’analisi rivela come la lista dei titoli acquistabili sia in costante crescita, da 7mila a 20mila pubblicazioni digitali. Per un valore del mercato dei libri digitali stimato, per il 31 dicembre 2011, sugli oltre 3 milioni di euro, contro il milione e mezzo di un anno fa. Crescono anche i lettori digitali, che rappresentano oggi il 3% di tutti i lettori italiani, e prediligono nelle loro scelte i generi di narrativa, gialli, e fantascienza. In media, chi acquista eBook legge mediamente tra i 12 e 30 libri all’anno, consultando preliminarmente recensioni on line, cercando consigli sui social network, su Anobii, sui blog letterari e visionando i Booktrailer.

            Cambiano dunque anche gli strumenti di informazione intorno al libro. Il passo in avanti è significativo, ma ancora siamo lontani da un vero e proprio decollo di questo nuovo mezzo di comunicazione, soprattutto se si fa un confronto con la situazione negli altri Paesi europei e negli Stati Uniti. Il dato degno di maggior attenzione per l’Italia riguarda soprattutto la piccola editoria: infatti, sono i piccoli editori a sperimentare maggiormente in questo ambito, sfidando i giganti Apple e Amazon, che stanno iniziando a sottoscrivere accordi coi grandi gruppi italiani.

            Notizia A.I.E.

            Articoli casuali

            0 664
            >Venerdì 16 dicembre 2011 alle ore 20,30 presso il Comune di Tombolo, Via Vittorio Veneto 16 L’Amministrazione del Comune di Tombolo organizza la...