Home Tags Posts tagged with "Agevolazioni fiscali"

Agevolazioni fiscali

    0 1034
    Zanonato

    Il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato

    Il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, ha annunciato durante un’intervista radiofonica a RadioRai1, l’intenzione di presentare una misura che riduca l’IVA sugli e-book prodotti in Italia.

    Da notare che i libri digitali prodotti da compagnie estere godono già di una fiscalità ridotta, a differenza di quelli ‘made in Italy’. Trattasi, in pratica, di una mossa analoga alla recente norma che prevede la detrazione fiscale per i libri cartacei prevista nella legge di stabilità: ricordiamo infatti che è prevista una detrazione del 19% per un importo massimo di 2.000 euro equamente suddiviso tra libri di testo per la scuola, 1.000 euro, e altrettanti per tutte le altre pubblicazioni.

    Considerando il clima di crisi della carta stampata e contemporaneamente la crescita del digitale, la riduzione dell’IVA sugli e-book potrebbe dare una spinta a un nuovo modo di leggere in Italia, permettendo agli editori di essere competitivi nei confronti di quelli esteri che, va ricordato, godono di agevolazioni fiscali.

      0 998

      libri

      E’ ufficiale!

      Nel DDL approvato oggi 14.12.2013 dal CdM, tra le altre misure varate, è stata inserita quella per favorire la diffusione della lettura. E’ riconosciuta una detrazione fiscale del 19% sulle spese sostenute nel corso dell’anno solare (a partire dal 2014 e fino a tutto il 2016) per l’acquisto di libri muniti di codice Isbn, per un importo massimo di 2.000 euro, di cui 1.000 per i libri scolastici e universitari e 1.000 per tutte le altre pubblicazioni.

      È un modo concreto per aiutare non solo il nostro mondo editoriale e le librerie, ma anche per crescere culturalmente, riscoprendo il piacere della lettura e cercando così di invertire la triste tendenza rispetto all’imbarazzante primato Ocse che ci vede agli ultimi posti nella comprensione dei testi e in fondo alle classifiche dei paesi che leggono di più.

      Purtroppo è stata esclusa la detrazione per i libri in formato digitale, ma è pur sempre un grande passo in avanti. Questo atto fa ben sperare che in futuro tale importante agevolazione possa essere estesa anche agli eBook.

        0 882

        Alla-ricerca-del-libro-perduto-570x300

        Le famiglie e le persone giuridiche (che non usufruiscono già di detrazione Iva) avranno “la possibilità di usufruire di una detrazione d’imposta del 19%” per acquisti di libri muniti di codice Isbn “fino ad una spesa annua di duemila euro, di cui mille per l’acquisto di libri di testo”.

        È quanto prevede l’articolo 17 dell’ultima bozza del collegato Mise alla Stabilità, che dovrebbe entrare in Consiglio dei ministri in questi giorni. Il titolo dell’articolo è “Misure per favorire la diffusione della lettura”.

        La detrazione vale per gli anni 2014, 2015 e 2016, ma sono esclusi gli acquisti di libri in formato digitale (eBook).

        Articoli casuali

        0 943
        Venerdì 12 aprile 2013,ore 18, al Cenacolo Associazione Scrittori Bassanesi Galleria Incontri Scrimin - via Vendramini 46/a - Bassano del Grappa Laura Rico "Ballerine di carta" (Ciesse...