Home Articoli e Novità Polizieschi in offerta

Polizieschi in offerta

    0 925

    A maggio 2016 gli eBook in offerta a € 1,49 sono i gialli di Maurizio Blini e i thriller di Carlo Santi e Francesca Panzacchi, quest'ultima ci ha gentilmente concesso un breve intervista.

    eBookMaggio

    Prosegue a maggio la promozione eBook a € 1,49, valida dal 1 al 31 maggio aprile 2016 su oltre 80 eBook Store online (consigliato il Negozio CIESSE).

    Questa volta entrano in ‘azione‘ cinque titoli del genere giallo/thriller/poliziesco: i tre gialli di Maurizio Blini (Unico indizio un anello di giada, RIP-Riposa In Pace e Fotogrammi di un massacro) unitamente ai thriller di Carlo Santi e Francesca Panzacchi (Delitti al castello e SQUADRA ANTIMAFIA-I Lupi di Palermo) che, per l’occasione, ‘sfoggiano’ entrambi una nuova copertina dedicata alla II Edizione 2016 (vedi la gallery in fondo all’articolo).

    Gli stessi titoli sono in promozione, per cui collegati all’evento ‘Il Maggio dei Libri CIESSE‘, anche nella versione cartacea scontata del 30%.

    Ordina


    Panzacchi_Delitti

    Francesca Panzacchi

    Francesca Panzacchi, coautrice di ‘DELITTI AL CASTELLO’, ci ha cortesemente rilasciato questa breve intervista.

    A quattro anni di distanza dalla sua stesura, cosa ti ha lasciato DELITTI AL CASTELLO dal punto di vista letterario?

    Scrivere “Delitti al castello” è stata una gran bella esperienza, impegnativa e divertente al tempo stesso e mi ha permesso di cimentarmi col genere thriller. Esperimenti letterari come questo non possono che arricchire.

    Carlo Santi si è ispirato al personaggio maschile Matteo Alfonsi in ‘I LUPI DI PALERMO’, raccontando gli inizi della sua carriera, a quando una tua storia con il personaggio Sofia Zanchi?

    Questa potrebbe essere un’ottima idea sulla quale lavorare in un prossimo futuro.

    La scrittura a quattro mani non sempre è facile, soprattutto per via delle differenze stilistiche dei due autori. Tu sei ormai una veterana, infatti hai pubblicato altri libri assieme all’amico scrittore Vito Introna. Come ti sei trovata a scrivere con altri autori e qual è la tua teoria in merito?

    Credo che si possa fare con pochissime persone. Al di là delle differenze stilistiche che non sempre sono superabili, bisogna essere sulla stessa lunghezza d’onda, saper amare la storia, fondersi con essa. A volte è difficile trovare un punto d’incontro, spesso si litiga su quale debba essere il destino dei personaggi. E il risultato finale è sempre qualcosa di completamente diverso da ciò che avremmo scritto singolarmente.

    Sofia Zanchi è il personaggio femminile del libro, cosa ti piace ed eventualmente cosa non sopporti di lei e del suo carattere?

    Sofia racchiude pregi e difetti della sottoscritta, romanzati e accentuati ad arte per caratterizzarla meglio. Confesso che perfino io a volte l’ho trovata insopportabile per quanto è viziata ed egocentrica. Sofia però riesce (quasi) sempre a cavarsela e a farsi perdonare, di questo bisogna darle atto.

    E di Matteo Alfonsi?

    Alfonsi è un tipo tostissimo, quasi inespugnabile. Eppure anche lui ha voglia di essere amato, di cedere le armi per una volta. Sofia riesce ad aprirsi un varco prima nella sua testa e poi nel suo cuore. La caratteristica che più mi piace del personaggio è proprio questa contrapposizione tra caparbietà e arrendevolezza.

    DELITTI AL CASTELLO è un thriller poliziesco, ma è anche un romanzo in cui, oltre all’indagine classica del giallo, troviamo una ‘travagliata’ storia d’amore. Secondo te, a quale pubblico si rivolge?

    Credo si rivolga a lettori capaci di immedesimarsi nei protagonisti, di sperimentare con loro emozioni molto diverse: paura, angoscia, desiderio.

    Hai letto I LUPI DI PALERMO di Carlo Santi, che impressione ti ha fatto ‘ritrovare’ un personaggio letterario che anche tu hai contribuito a creare?

    Mi ha emozionato molto: qualcosa a cavallo tra lo stupore e la nostalgia.

    Se non fossi coautrice del libro, ma una semplice lettrice, come definiresti DELITTI AL CASTELLO?

    Un giallo in grado di sorprendere.


    Ringraziamo Francesca e buona lettura a tutti.

    NO COMMENTS