Home Articoli e Novità L’eBook più costoso del mondo di Amazon

L’eBook più costoso del mondo di Amazon

    1 1575

    E' in vendita su Amazon l'eBook più costoso esistente al mondo: ben 215 euro. Il titolo è, appunto, "Il libro più costoso di Amazon".

    Editoriale

    Editoriale

    eBookCostosoL’eBook, si sa, è un libro digitale, solitamente in formato ePub, Mobi e Pdf. Normalmente è la versione digitale del libro cartaceo, non ha costi di stampa né di distribuzione e, per questo, risulta (o almeno dovrebbe) essere molto più economico di un classico e normale libro stampato. Ma non sempre è così. Non lo è di certo il caso di un autore sconosciuto, che risponde al nome di Emmanuel James (del quale però non esiste traccia, né risulta abbia scritto altri libri), che vende su Amazon Il libro più costoso di Amazon (è proprio questo il titolo), e viene presentato come ‘uno dei più costosi disponibili su Amazon in versione Kindle’. Il libro non esiste in stampa ed è costosissimo, considerando che ha un prezzo di copertina di ben 215,00 euro. Uno sproposito per un libro ‘classico’, figuriamoci per uno in versione elettronica.

    Ma non basta, l’eBook è disponibile in una decina di lingue, dal cinese al russo, al catalano, al tedesco. La copertina è orrenda, i refusi non si riescono nemmeno a contare e la traduzione nelle dieci lingue sarebbe venuta senz’altro migliore con l’uso di “Google Traduttore“. Ma, si sa, quando una cosa costa tanto è normale pensare che sia rara e bella. Il problema non è il libro e nemmeno che sia posto in vendita, il fatto strano è che sia Amazon a venderlo, il colosso dell’e-commerce per eccellenza. Si capisce subito che è una truffa, ma sorprende che ci sia comunque chi lo acquista, vedi i commenti dei lettori che Amazon indica come “Acquisto verificato“. A questo punto riesco a comprendere persino coloro che leggono i libri di Fabio Volo e pure quelli dei finalisti al Premio Strega 😛.

    Le avvisaglie della truffa partono dal titolo per poi spingersi oltre. Il libro più costoso di Amazon consta di sole 18 pagine, la copertina fa schifo e la sinossi è colma di errori e refusi, essa cita testualmente (ripeto e sottolineo “testualmente):

    “Questo libro è uno dei più costosi disponibili su Amazon in versione Kindle. E non esiste in stampa. Si rivolge alle persone più ricche. Quelle che possono acquistare senza batter ciglio. Non è per i poveri, avari, né per chi piazzano i loro soldi.

    Inoltre, non comprare questo libro se non avete abbastanza soldi sul vostro conto in banca. Se non siete ricchi e pensate di leggere questo libro e cercare di farvi rimborsare dopo, rinunciare subito: non fate parte dei nostri lettori.

    Sappiamo che le cose rare sono costose. Questa è la legge della domanda e dell’offerta. Solo pochi privilegiati possono comprare e leggere questo libro. Per les altri, passate la vostra strada. Molti libri gratuiti sono a disposizione per soddisfare le vostre lunghe serate invernali. Tuttavia, se avete un sacco di soldi, e che il prezzo di questo libro non è un problema per voi, benvenuti e buona lettura.”

    Insomma, il libro sarebbe rivolto “alle persone ricche“, cioè quelle che possono permettersi un simile acquisto senza problemi di sorta, di contro non è adatto ai poveri o agli avari. Sembrerebbe un’opera esclusiva, rara, antichissima e scritta da chissà quale illuminante scrittore. Ma, in realtà, nelle 18 misere paginette, che si dice siano riempite di foto a tutto pagina e dove i refusi e gli errori di ortografia la fanno da padroni incontrastati, viene per lo più ‘spiegato‘ il motivo che ha determinato il titolo del libro, perché è stato scritto, perché è ‘roba da ricchi’ il solo fatto di possederlo, e nient’altro che questo.

    L’epilogo del libro è l’unica fonte di verità che si potrà mai leggere: ne Il libro più costoso di Amazon cita testualmente (ripeto e sottolineo “testualmente):

    “Poche persone al mondo possono permetterselo. E tu sei uno di loro!”.

    Non c’è che dire, il finale assicura al lettore ‘ricco‘ una grande soddisfazione, pur essendo l’unica. A quello povero, come me che, tra le altre cose, sono pure avaro, non resta altro da fare che rinunciare a un privilegio di tal portata e accontentarci di leggere qualcosa di meno costoso, ma senza rinunciare alla qualità.

    Per libertà di scelta, questo è il link per chi volesse comunque acquistarlo e ‘godere’ così di un’opera del tutto esclusiva: http://www.amazon.it/Il-libro-pi%C3%B9-costoso-Amazon-ebook/dp/B00FISX27W/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1434526999&sr=1-1.

    Scherzavo, non fatelo! 🙂

    1 COMMENT