Home Articoli e Novità Un libro è sempre un libro

Un libro è sempre un libro

    0 896

    Interessante e condivisibile campagna di 'unlibroeunlibro.org' a favore della parità di trattamento fiscale degli eBook

    Logo UnLibroNoi che crediamo agli eBook e pubblichiamo tutti i nostri libri anche in digitale, poesie comprese, non possiamo che trovarci assolutamente d’accordo con la bella iniziativa promossa dal Blog unlibroeunlibro.org.

    Condividiamo e sottoscriviamo l’invito a divulgare l’iniziativa affinché “un libro sia un libro” in qualunque forma esso si presenti.


    L’appello di unlibroeunlibro.org

    In Italia i device per la lettura digitale stanno conoscendo una forte diffusione: nel 2013 gli ereader acquistati sono stati 2,4 milioni (+34,2%), i tablet 6,3 milioni (+65,7%) e gli smartphone 26,2 milioni (+43,0%). A essere in crescita è anche il tempo che gli italiani passano in loro compagnia. In un Paese dove 4 italiani su dieci (il 43% secondo Istat) leggono almeno un libro all’anno, intercettare lettori e non lettori attraverso i device che utilizzano maggiormente è la sfida da vincere per aumentare gli indici di lettura. Già oggi la lettura digitale, che nel 2013 ha registrato un +18%, cresce più di quanto non faccia la lettura dei libri di carta che, al contrario, nell’ultimo anno ha perso il 6,1%.

    • Perché allora, nella normativa fiscale, si parla di ebook e libri in termini differenti?
    • Perché un libro cartaceo gode di un’IVA agevolata (4%), mentre secondo la direttiva europea un ebook è assimilato a un servizio elettronico e sconta il trattamento fiscale ordinario (22%)?
    • “Un libro è un libro”, indipendente dal supporto, perché non riconoscerlo?

    Immagine

    NO COMMENTS