Home Articoli e Novità Importante accordo STEALTH e MLOL

Importante accordo STEALTH e MLOL

    0 1168

    Stealth è la piattaforma distributiva di tutto il nostro catalogo titoli digitali e MLOL è una rete italiana di biblioteche pubbliche per la gestione dei contenuti digitali.

    Mlol_logo

    MediaLibraryOnLine (MLOL, http://www.mlol.it)  e Simplicissimus Book Farm (http://www.simplicissimus.it) hanno siglato un accordo che consentirà agli editori distribuiti dalla piattaforma Stealth (gestita da Simplicissimus) di far arrivare i propri ebook alle 3.900 biblioteche (in Italia e nel mondo) aderenti al network MLOL.

    Il modello distributivo individuato nel nuovo accordo è quello del “pay-per-view“. Le biblioteche avranno a disposizione i cataloghi integrali degli editori senza l’esigenza di acquistarne preliminarmente la copia. Al contrario, le biblioteche acquisteranno pacchetti di prestiti, che avranno un costo unitario significativamente basso, il prezzo target è 0,80 Euro + IVA, e gli utenti potranno – attraverso i portali MLOL – scaricare gratuitamente i titoli di propri interesse, senza vincoli sulla possibilità o meno che il medesimo titolo sia consultato da più utenti in contemporanea.

    Per Giulio Blasi – CEO di Horizons Unlimited, la società che gestisce MLOL – “L’accordo con Simplicissimus è estremamente importante perché fa arrivare alle biblioteche una parte essenziale dell’editoria digitale italiana con uno dei modelli più innovativi oggi esistenti nel mondo delle biblioteche digitali. La collaborazione con Simplicissimus rende oggi MLOL l’unica piattaforma di “prestito digitale” che distribuisca l’intero spettro dell’editoria italiana trade al mondo delle biblioteche pubbliche, universitarie e scolastiche. La collaborazione con Simplicissimus ci permetterà inoltre di iniziare anche qui in Italia un nuovo ambito di sperimentazioni già avviate da anni e con successo negli USA.”

    logo_StealthPer Antonio Tombolini, amministratore delegato di Simplicissimus Book Farm – “Con l’avvento del digitale la biblioteca è chiamata a trasformarsi da ‘luogo dei libri’ a ‘luogo delle persone’ che leggono, e perché no, scrivono i libri.

    Link al nostro catalogo titoli su MLOL

    Depliant di presentazione del progetto MLOL

    SIMILAR ARTICLES

    NO COMMENTS