Home Premi & Concorsi Le motivazioni della giuria del Premio letterario Raffaele Artese – Città di...

Le motivazioni della giuria del Premio letterario Raffaele Artese – Città di San Salvo

    0 1158

    Taras Stremiz si è aggiudicato il terzo posto alla finalissima con il romanzo storico IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI

    I vincitori (a dx Taras Stremiz)

    I vincitori (a dx Taras Stremiz)

    La cerimonia conclusiva della II Edizione del “Premio letterario Raffaele Artese – Città di San Salvo”, tenutasi nella centrale piazza San Vitale il 22 agosto 2014, ha proclamato e premiato i tre romanzi (e romanzieri) risultati vincitori e ora sono state rese note le motivazioni dei giudici rispetto ai tre libri finalisti al Premio.

    Taras Stremiz, con il suo romanzo storico IL CAVALIERE DI SAN GIOVANNI, è risultato terzo, di seguito le motivazioni della giuria rispetto al suo libro.

    Taras Stremiz

    Taras Stremiz

    Cover_Il_Cavaliere_di_San_Giovanni

    Copertina de “Il Cavaliere di San Giovanni”

    Giudizio finale sul romanzo “Il Cavaliere di San Giovanni” di Taras Stremiz

    In questo romanzo si ripercorrono eventi relativi ad uno spaccato di storia medievale, vissuti attraverso gli occhi di un adolescente che si apre alla vita e alla formazione psicologica e personale. Attraverso i fatti il giovane subirà l’inesorabilità del potere e del destino, fino a quando la maturità lo renderà libero di definire se stesso, riconoscendogli un ruolo sociale definito.

    Attraverso uno stile lineare e volutamente semplice il lettore viene incuriosito da numerosi particolari descrittivi che raccontano la vita quotidiana dell’epoca con una squisita insolita leggerezza.

     

    NO COMMENTS