Home Articoli e Novità La CIESSE apre il nuovo negozio OnLine

La CIESSE apre il nuovo negozio OnLine

    0 963

    banner_libri_di_testo

    La CIESSE Edizioni si fa in tre.

    Editoriale

    Editoriale

    Di solito si usa dire che qualcuno si fa in quattro, e vi assicuro che ci stiamo lavorando, ma per adesso ci facciamo in tre.

    Tre siti web, diversi portali per differenti servizi. Il primo, www.ciessedizioni.it, è il sito principale, dove si trovano tutte le informazioni riferite a ogni singolo titolo e dove precedentemente si acquistavano i nostri titoli. Il secondo nato è questo sito web, quello che state consultando ora, quindi il Blog CIESSE.

    Da oggi invece nasce il nuovo “Negozio” CIESSE Edizioni, www.shop-ciessedizioni.it. Il nuovo portale è un’autentica e vera libreria On-Line dove si potranno acquistare i nostri libri, sia cartacei che digitali, senza alcun problema, anzi, con qualcuno di meno rispetto a prima.

    La necessità di differenziare il sito web principale dal Blog e dal Negozio On-Line ha le sue ragioni. Principalmente per differenziare il servizio offerto ai nostri lettori, in secondo luogo per dividere gli archivi nel nostro server, attualmente sovraccaricati, per ultimo ma è anche il più importante, per offrire un servizio di vendita di qualità superiore, all’avanguardia e in regola con le normative di legge previste in materia di e-commerce. Infatti, non solo si potranno acquistare i nostri titoli come sempre si è fatto finora, bensì oggi lo si potrà fare molto più agevolmente, in totale e assoluta sicurezza.

    Solo per dare qualche informazione in più, si parte dal tema usato che si chiama Ux Flatsome, di certo il migliore tema studiato appositamente per l’e-commerce. E’ un tema di tipo “responsive” (in pratica le pagine si adattano alla risoluzione dello schermo, utile per smartphone e tablet), scintillante e colmo di funzioni. Talmente tante che attualmente ci sono ancora parzialmente ignote, ma con il tempo riusciremo a destreggiarci al meglio. E’ specifico per il commercio di qualsiasi prodotto sia fisico sia digitale, gestisce automaticamente i download degli eBook e gli ordini inviando contemporaneamente ai Clienti e alla redazione gli avvisi, le ricevute e le istruzioni necessarie per procedere con chiarezza e semplicità.

    Per acquistare i nostri libri non sarà necessaria la registrazione, però è caldamente consigliata in quanto il Cliente avrà un account con la sua pagina personale, dove troverà tutti gli ordini effettuati nel tempo, la sua “lista dei desideri” e, magari, potrà riordinare lo stesso libro o altri senza dover ripetere l’inserimento dei dati. Altra novità: si potrà accedere al portale attraverso il proprio account di Facebook. Lo so, Facebook è notoriamente noioso, spione e spammatore, però non c’è da preoccuparsi, il nostro portale non invierà alcun messaggio o altro, ma garantirà solo l’accesso agevole al sito. Questo metodo NON importerà i vostri dati personali e solo se sarà necessario, magari per effettuare un acquisto, i vostri dati li dovrete inserire manualmente la prima volta che si compra uno o più dei nostri titoli.

    Certificato-300x265

    Il Certificato SSL rilasciatoci da GeoTrust

    Ma la novità più rilevante è proprio la gestione dei dati. La privacy è garantita in modo assoluto, grazie al certificato di protezione del sito. Tutti i dati, compresi quelli relativi al metodo di pagamento scelto e forniti attraverso il nuovo sito web, verranno gestiti da un protocollo di criptazione a 128 bit per mezzo del certificato rilasciato dalla GeoTrust. Il protocollo di criptazione si attiva nel momento che si procede alla registrazione, garantendo la riservatezza dei dati personali, nonché durante l’intera procedura d’acquisto, cioè nel momento in cui si digita il proprio numero di carta di credito o i parametri PayPal.

    Proprio questa non trascurabile maggior sicurezza ci ha permesso di ampliare i metodi di pagamento rispetto a prima. Le modalità sono il classico PayPal, che permette pagamenti anche con la carta di credito, ma ora sono previsti pure il bonifico bancario, la ricarica PostePay, sono accettate nuove carte di credito come la Diner’s e l’American Express e si potrà pagare persino tramite SMS su Smartphone abilitati.

    Manca il bancomat, ma ci stiamo attrezzando.

    Potrebbe sembrare una novità di poco conto, eppure non è così. La normativa sulla privacy ci ha sempre impedito molte delle cose che ora ci sono permesse e, nel tempo, verranno ampliate con nuovi metodi e parametri.

    Tutto questo per fare in modo che, almeno pagare, non sia un problema. 🙂

    Buona lettura.

    Carlo Santi

    SIMILAR ARTICLES

    0 4107

    NO COMMENTS