Home Recensioni La recensione di Laura Rico a “I Lupi di Palermo” di Carlo...

La recensione di Laura Rico a “I Lupi di Palermo” di Carlo Santi

    0 1908
    I Lupi di Palermo di Carlo Santi

    I Lupi di Palermo di Carlo Santi

    Un racconto che ti rimane nel cuore. Sì, perché quello di Carlo Santi non è uno di quei libri d’azione dove i supereroi si trovano a fronteggiare improbabili “cattivi che ambiscono al predominio sul mondo”, è invece un ritratto tutto italiano di un uomo normale che eroe, però, lo è per davvero. E per di più lo è in sordina, con sacrificio, con devozione e tanta, tanta determinazione. D’altronde è quello che serve per fronteggiare il male dell’Italia negli anni ’90, quando ancora esistevano uomini del calibro di Falcone e Borsellino, uomini che si stagliavano in prima fila nella lotta alla Mafia e che non avevano paura di dichiararlo apertamente. Purtroppo quello che spesso non viene considerato, o ai più non è noto, è che dietro la facciata di questi grandi uomini si muovono piccoli uomini come il commissario Matteo Alfonsi, il nostro protagonista, che nella stessa identica maniera lotta in prima linea contro il Grande Mostro.

    E insieme a lui ci sono altri uomini e altre donne “normali” che non saliranno mai alla ribalta della cronaca. E poi ci sono donne come Annalisa, moglie del dirigente Pietro Zanardi, che nella lotta contro la Mafia partecipano in via indiretta, vivendo nella paura, trincerate in case guardate a vista dalla polizia, con figli spediti a studiare all’estero per paura di ritorsioni e aggressioni, consapevoli che, prima o poi, potrebbero subire lo scotto di avere un compagno impegnato in prima linea in una lotta maledetta.

    LauraRico con Ballerine di carta

    LauraRico con il suo romanzo storico: Ballerine di carta

    Sono queste le vite che Carlo Santi ha saputo disegnare con maestria, non superuomini dannunziani capaci di incantare e di sedurre gli altri per guidarli, ma piuttosto si è avvicinato all’idea più classica di superuomo, all’uomo cioè che tenta di cambiare il mondo lontano dal clamore e dalle luci della ribalta.

    Una scrittura fresca, intrigante, talvolta anche ironica, il giusto connubio per far rivivere al lettore il dramma degli attentati attraverso gli occhi del Commissario Alfonsi cui non si può evitare di affezionarsi sin dalle prime righe. Abile l’autore a inserire una tenera storia d’amore che riesce ad allentare tutta la tensione accumulata.

    Un bel libro davvero.

    Laura Rico

    Titolo: SQUADRA ANTIMAFIA – I “Lupi” di Palermo
    Autore: Carlo Santi | Editore: CIESSE Edizioni
    Prefazione: Emiliano Grisostolo
    Genere: Thriller poliziesco | Pagine: 320
    Collana: BLACK & YELLOW | Mese/Anno: febbraio 2013
    ISBN Libro: 978-88-6660-058-9 | ISBN eBook: 978-88-6660-059-6

    NO COMMENTS