Home Articoli e Novità Mondadori chiede ai fornitori di restituire il 5% degli incassi

Mondadori chiede ai fornitori di restituire il 5% degli incassi

    0 694
    mondadori

    La sede Mondadori di Milano

    Tempi duri per l’editoria, sia quella piccola e media, ma anche quella grande, anzi, grandissima.

    “A fine anno vi chiediamo di restituirci il 5%”.

    È la richiesta che Mondadori ha inviato a tutti i propri consulenti e collaboratori alla fine di agosto c.a. Tecnicamente, il termine usato è “rebate”. In parole molto povere, un contributo chiesto par partecipare in maniera “solidale” ai “sacrifici” che l’azienda sta facendo per fronteggiare la ristrutturazione interna in corso.

    La notizia è di quelle ufficiali e certificate, pubblichiamo in allegato anche la lettera integrale firmata dall’amministratore delegato Ernesto Mauri. La missiva è stata inviata a consulenti, fornitori e collaboratori.

    Ovviamente, nessuno è obbligato a restituire niente ma l’aziende sottolinea comunque nella sua lettera che, per far fronte alla crisi, stanno…

    “intervenendo sulla riorganizzazione, sulla struttura dei costi interni ed esterni e sulla selezione rigorosa dei nostri partner“.

    Nessun obbligo, quindi, però è pur sempre un chiaro avvertimento…

    NO COMMENTS