Home Articoli e Novità E’ “La Bibbia oscura” l’eBook più venduto della CIESSE Edizioni

E’ “La Bibbia oscura” l’eBook più venduto della CIESSE Edizioni

    0 653

    La Bibbia oscura, il thriller storico di Carlo Santi, è l’eBook più venduto di sempre fra i titoli CIESSE Edizioni. Con questa settimana sono stati superati i duemila scaricamenti, cosa assai rilevante se teniamo conto che in Italia la lettura di eBook stenta a decollare.

    Merito del prezzo stracciato a 0,99 euro o al valore dell’opera?

    Possiamo dire che il merito ricade sicuramente su entrambe le possibilità, è innegabile che il prezzo faccia gola a molti, soprattutto in questo periodo di crisi, ma è il passa parola che decreta un successo o meno del titolo. Molti eBook sono proposti a un prezzo così conveniente, questo non significa che automaticamente riceva il successo di pubblico, quindi, riteniamo che non è solo una questione di prezzo perchè di fatto, se dovesse mancare la qualità, qualsiasi libro non farebbe molta strada.

    De “La Bibbia oscura” piace il mistero che ruota attorno alla figura dell’Anticristo, così come predetta da Nostradamus, che proprio in questo tempo sarà il responsabile della devastazione della Terra con eventi catastrofici enormi. Scritto da Carlo Santi nel 2010, la storia narrata anticipa molti fenomeni naturali, e davvero catastrofici, che si sono susseguiti, da allora fino ai giorni nostri, analizzando compiutamente il perchè accadono. Come tutte le profezie si è di fronte a mere ipotesi di fantasia, ma Nostradamus non è nuovo a fatti che poi sono effettivamente accaduti, e tuttora stanno accadendo.

    Il romanzo percorre la storia di come Nostradamus ha indicato quattro soggetti che sono stati l’Anticristo durante lo scorso millennio: il Templare Bonifacio I di Monferrato, il genio sregolato Leonardo Da Vinci, il conquistatore Napoleone Bonaparte e, per ultimo ma non per crudeltà diabolica, il dittatore nazista Adolf Hitler. Ma il nuovo Anticristo, il più devastante, il più pericoloso, colui che riuscirà nel suo intento di distruggere il mondo come lo conosciamo, Nostradamus lo ha identificato come “nascente” in questi nostri tempi attuali, all’inizio del terzo millennio. Sarà questo nuovo Anticristo, che Carlo nel libro ha chiamato Belial, cioè uno dei nomi affibiati al Diavolo, che devasterà la Terra.

    Come?

    E’ uno dei personaggi chiave del libro che risponde a questa domanda: il Cardinale Federico Oppini, Capo di Stato Vaticano, e lo specifica al protagonista principale Tommaso Santini all’interno di uno dei tanti dialoghi contenuti nel libro.

    «Tommaso, conosci l’avvento delle varie profezie sull’argomento?» Gli chiese Oppini che non attese la risposta perché era scontata. «Queste prevedono che, all’inizio del terzo millennio, avverrà la distruzione della Santa Sede provocando l’abominio della desolazione e la devastazione della terra tramite eventi catastrofici di entità enorme. La distruzione del pianeta avrà inizio quando la terra stessa si rivolterà all’uomo con evidenti segni distintivi. I nostri studiosi più illustri stanno analizzando la materia, nel massimo riserbo, assieme ad accademici europei e americani. Tutti concordano che alcuni eventi catastrofici, di questi anni, sono collegati alle profezie in questione, seppur alcuni scienziati appaiano titubanti e non si fermino a questa sola ipotesi. La terra e l’uomo stesso, quindi, si stanno preparando alla devastazione globale. Vi sono cinque sciagure dell’umanità indicate nelle profezie, legate all’avvento dell’Anticristo di questo periodo: la ribellione delle acque, come lo tsunami nell’oceano indiano e l’inondazione in Pakistan; lo squasso della terra, come il tremendo terremoto di Haiti di qualche anno fa; il sangue nero, come l’incidente dell’anno scorso della piattaforma petrolifera, in Messico, con la fuoriuscita inarrestabile del petrolio che ancora inquina le coste messicane e americane; il fuoco nel cielo, riferito all’impetuoso vulcano islandese tuttora in eruzione e la morte illuminante, che la profezia indica avverrà nel 2012. Di quest’ultima sono state individuate le coordinate esatte dove avverrà la catastrofe: l’Iran e la sua bomba atomica su Israele che colpirà la Terra Santa, distruggendo così il territorio sacro per tutti i credenti della terra, senza distinzione di religione

    Complimenti a Carlo e buona lettura a tutti.

    La Bibbia Oscura su Bibliografia voce “Anticristo” Questo link è collegato alla scheda “biografia” della voce “Anticristo” di Wikipedia, l’enciclopedia libera.

    SIMILAR ARTICLES

    0 4114

    NO COMMENTS