Home Articoli e Novità IBS da Libreria OnLine a Libreria “fisica”

IBS da Libreria OnLine a Libreria “fisica”

    0 670

    COMUNICATO STAMPA

    (A cura di IBS)

    Dal digitale al reale, dalla rete ai punti vendita di Roma, Bologna, Padova, Bergamo, Ferrara, Mantova, Novara e Lecco, tutti sotto legida IBS.it.

    Particolare attenzione – viene spiegato dai manager IBS – verrà destinata alla nuova frontiera digitale, sia nella presentazione dell’offerta sia nell’assortimento di prodotti e servizi ad essa collegati. Saranno realizzate forti sinergie tra acquisti online e offline, sia in tema di programmi fedeltà per i clienti (IBS Premium sarà presente anche nei negozi, come pure sarà possibile accumulare punti del programma Nectar), sia per quanto riguarda l’ampiezza dell’assortimento: in tutti i negozi sarà sempre possibile acquistare, oltre ai prodotti esposti, anche altri 4 milioni di prodotti presenti nel catalogo di IBS.it. Verranno anche ulteriormente migliorati e ampliati i servizi collegati alla vendita del libro scolastico (in collaborazione con Libraccio.it) e alla vendita/acquisto del libro usato e di occasione.

    “Con l’apertura del primo negozio a marchio IBS.it e la conversione delle librerie Melbookstore in IBS.it bookshop – spiega  Alberto Ottieri, presidente di Giunti & Messaggerie – rompiamo definitivamente la barriera tra mercato del libro fisico e mercato del libro digitale nel segno dell’innovazione al servizio del lettore del futuro. Alla leadership nella vendita di libri, prodotti home video e musicali vogliamo affiancare la leadership anche nella vendita dei prodotti digitali”.

    IBS. Ibs ha iniziato la propria attività il 3 giugno 1998 ed è l’azienda leader in Italia nella vendita online di libri, home video e prodotti musicali. Ha oltre 1,7 milioni di clienti ed è visitato da 2,7 milioni di utenti unici ogni mese.

    [wpsr_socialbts]

    NO COMMENTS