Home Articoli e Novità Opere CIESSE in concorso al Premio “Azzeccagarbugli” 2012

Opere CIESSE in concorso al Premio “Azzeccagarbugli” 2012

    0 714

    La Provincia di Lecco e il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Lecco organizzano la VIII edizione il Premio Azzeccagarbugli al romanzo poliziesco 2012, che premia opere di scrittori italiani.

    Alla ottava edizione del Premio possono concorrere le opere di narrativa di genere – definizione che comprende qualunque intreccio con delitti, misteri o ambientazioni nel mondo criminale capace di scandagliare uno spaccato sociale, politico, psicologico o culturale – pubblicate per la prima volta in volume nel periodo 1° aprile 2011 –  31 marzo 2012 e regolarmente in commercio.

    Le opere che concorrono al Premio saranno selezionate con le seguenti modalità:

    • la Giuria dei Letterati – composta da 5 esponenti del mondo della cultura, dell’informazione e dello spettacolo – selezionerà, fra le opere pervenute, le tre finaliste durante una serata pubblica in programma sabato 16 giugno presso il Monastero S. Maria del Lavello di Calolziocorte;
    • la Giuria Popolare – composta da 100 persone del mondo dell’imprenditoria, della scuola, delle biblioteche, dello sport e della società civile – voterà il vincitore durante una serata in programma venerdì 5 ottobre al Teatro della Società di Lecco;
    • l’incontro con il pubblico dei tre finalisti avverrà durante la rassegna di narrativa poliziesca La passione per il delitto, che si svolgerà a Villa Greppi di Monticello Brianza a cavallo tra il mese di settembre e quello di ottobre.

    Il vincitore riceverà un premio in denaro di 5.000 euro, il secondo classificato 3.000 euro, il terzo classificato 1.000 euro.

    Allegato: Regolamento del Premio

    Opere CIESSE Edizioni in concorso

    1. Non ti svegliare di Stefano Visonà
    2. Acque letali di Carlo Carere e Gian Giuseppe Ruzzu
    3. L’omissione di Dante di A. L. Ronin

    SIMILAR ARTICLES

    0 4214

    NO COMMENTS