Home Articoli e Novità Il nuovo sito web CIESSE Edizioni

Il nuovo sito web CIESSE Edizioni

    0 562


    LOGOnero

    Il sogno prende forma

    Anno nuovo … sito nuovo!

    Sto parlando della nuova veste nella quale si presenta alla comunità virtuale, dal 2012, la mia casa editrice, la Ciesse Edizioni di Carlo Santi, che si propone al pubblico interconnesso con un look completamente rinnovato: facilmente accessibile, consultabile in modo intuitivo, ricco di immagini, di link e di notizie, con una veste grafica spigliata e aggiornata

    L’ho visitato con un misto di nostalgia per il vecchio sito, quello al quale ero sentimentalmente affezionato da quando sono stato accolto come autore con la mia prima pubblicazione (“Il carnevale dei delitti”), e di curiosità per i nuovi contenuti.

    Ho scartabellato il ricco catalogo: i titoli – magari previa visione di un’anteprima – possono essere direttamente acquistati attraverso il tecnologico negozio on line, una vera e propria boutique organizzata in due reparti: quello degli e-book e quello dei ‘libri tradizionali’. Ciascuno dei reparti ha i propri scaffali, le colorate collane che idealmente classificano le opere in ‘generi’ che sono identificati per colori: black & yellow,  blue, gold, green, grey, orange, pink, silver, white. O per immagini: bio, le nostre guerre, rainbow.

    Come in ogni negozio che si rispetti, il visitatore innanzitutto ha modo di ammirare la vetrina: la home pagenella quale scorrono le immagini delle copertine delle opere.

    L’interattività è assicurata attraverso la pagina delle ‘info’, mentre nel profilo della Casa Editrice (‘chi siamo’) viene delineata la filosofia editoriale anche attraverso uno slogan: NO EAP!

    E poi un’altra primizia: è in corso di realizzazione (il sito è ancora in via di perfezionamento) la slide show per i booktrailer, che arricchirà il sito di ulteriori fantastici contenuti multimediali.

    Parimenti in via di strutturazione è il nuovo blog, presto accessibile all’indirizzo http://blog-ciessedizioni.info.

    Completano il quadro notizie sulla distribuzione e informazioni circa il corretto modo di inviare i manoscritti. Da leggere attentamente, come un tempo fece …

    … Bruno Elpis

    Link all’articolo originale

    NO COMMENTS